Rubrica — Fiorentina

Due neo-viola, mentre Rossi riparte

Nel pomeriggio al Franchi la presentazione dell'uruguaiano Sebastián Carlos Cristóforo Pepe e di Carlos Joel Salcedo Hernández, Ieri la festa dei 90 anni viola


Ieri la serata al Franchi per i 90 anni della Fiorentina, dopo Fiorentina-Chievo Verona. Oggi l'ACF ha comunicato di aver ceduto, a titolo temporaneo, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Giuseppe Rossi al Real Club Celta de Vigo. Contemporaneamente la  Fiorentina ha finalizzato l'acquisto, a titolo temporaneo con obbligo di riscatto, dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Sebastian Carlos Cristoforo Pepe dal Sevilla Futbol Club. Inoltre ha ceduto, a titolo temporaneo, i diritti alle prestazioni sportive dei calciatori Steve Leo Beleck all’Umraniyespor Kulubu, e Jaime Baez allo Spezia Calcio.

Per quanto riguarda il dopo gara di Fiorentina - Chievo, gli accertamenti eseguiti stamani sul calciatore Matias Vecino hanno evidenziato una lesione di primo grado del muscolo retto femorale destro. L'atleta ha iniziato le cure del caso e pertanto non potrà rispondere alla convocazione della propria nazionale.

Ciprian Tatarusanu dovrà stare a riposo per una settimana a causa della concussione cerebrale, anche se gli accertamenti eseguiti nel dopo gara hanno escluso complicanze. Anche l'atleta rumeno non potrà rispondere alla convocazione della propria nazionale.
Contrattura muscolare ai flessori della coscia dx per Carlos Sanchez in assenza di lesioni. Il calciatore sarà comunque rivalutato nei prossimi giorni dallo staff medico della nazionale colombiana , in accordo con quello di ACF Fiorentina.

Redazione Nove da Firenze