​Dimentica la borsa al Parco delle Cascine, ritrovata 

 Riconsegnata a tempo record dalla Polizia Municipale


È arrivata nel tardo pomeriggio di sabato alla segreteria del comando della Polizia Municipale. Si tratta di una email di ringraziamento scritta da una cittadina per l’intervento effettuato dagli agenti che le ha consentito di recuperare in brevissimo tempo la borsa dimenticata su una panchina del Parco delle Cascine. 

Nel messaggio la signora racconta di aver lasciato distrattamente, nella giornata di sabato, la tracolla con portafogli, denaro, bancomat, documenti e cellulare su una seduta. E continua sottolineando che due agenti, Antonio Ventura e Andrea Rossellini, “sono stati così premurosi” da contattare una voce della rubrica del suo telefonino per informare del ritrovamento della borsa e “così magnanimi nel venirmi incontro” restituendola di persona.
“Sono lieta di essere rappresentata da persone, prima ancora che vigili urbani, così leali e oneste. Che possa essere d’esempio tanti altri in questo mondo così poco corretto” conclude la signora. 

Redazione Nove da Firenze