Rubrica — Siena Calcio

Acuto di Emmausso: il Siena vince

Il gol della punta regala tre punti d'oro ai padroni di casa. Il Pro Piacenza torna a casa sconsolato: avrebbe meritato il pareggio.


Il calcio è così. Regala sussulti anche alla fine. E così succede che Emmausso, in pieno recupero, si inventa una conclusione pregevole e batte Gori.

Il Siena si regala tre punti insperati. Gli ospiti masticano amaro. Non sembra ottobre inoltrato nella città del Palio. La temperatura è gradevolissima e si gioca sotto i riflettori. Siena e Pro Piacenza si affrontano a viso aperto offrendo agli spettatori, allo stadio e televisivi (c'è la diretta su sportitalia), un match gradevole e sempre in bilico.

I padroni di casa puntano sulla tecnica di Guberti e le geometrie di Bulevardi. Gli ospiti, ben disposti in campo dall'esperto mister Pea, rispondono con la buona organizzazione e qualche buona individualità.

Primo tempo con emozioni da una parte e dall'altra: Bulevardi spreca un'ottima occasione. Bozzaffia non gli è da meno e mette a lato una palla che sembrava più facile da spedire in rete che mettere fuori. Nella seconda frazione Pane, portiere di bianconeri, dei bianconeri dice presente un paio di volte e salva la sua porta.

Poi il finale, pazzo, che vi abbiamo raccontato: magia di ottobre, sembra estate. Magia del calcio: a Siena, anche se è notte, pare ci sia il sole.

Siena Calcio — rubrica a cura di Giuseppe Saponaro

Giuseppe Saponaro

Giuseppe Saponaro — Pugliese di origine e senese di adozione è giornalista pubblicista, operatore dell'informazione nel pubblico impiego e scrittore

E-mail: fiorentina@nove.firenze.it