Rubrica — Europe Direct

A Cortona una intera giornata per parlare di Fondi Europei e Start UP

Una collaborazione Comune di Cortona e Gran Ducato Lussemburgo


Cortona per un giorno sarà al centro dell’Europa con una iniziativa incentrata sui nuovi strumenti finanziari europei in grado di sostenere le imprese italiane e l’innovazione.

Il Sindaco Francesca Basanieri ha presentato sabato 30 settembre il convegno : “Fondi Europei e Strumenti Finanziari: quali opportunità per le Start-Up” che si terrà sabato 28 ottobre a partire dalla ore 8,30 presso il Centro Convegni S.Agostino.

“E’ una straordinaria opportunità per il nostro territorio, -dichiara il Sindaco di Cortona Francesca Basanieri- Un convegno che certifica e sostiene il nuovo corso della Cortona Sviluppo srl, che grazie alla nuova dirigenza, sta investendo molto nel settore della convegnistica e delle collaborazioni. Questo appuntamento riunisce a Cortona alcuni dei protagonisti principali delle strategie economiche europee e sarà in grado di dare consigli molto concreti per cogliere le opportunità dei finanziamenti europei. Questo convegno, prosegue il Sindaco Francesca Basanieri, deve anche darci a noi tutti più forza e convinzione nei nostri mezzi e nelle potenzialità di un territorio come quello di Cortona. Abbiamo costruito un appuntamento che vede assieme al Comune di Cortona, l’Ambasciata in Italia del Gran Ducato del Lussemburgo, la Camera di Commercio di Arezzo, la Camera di Commercio Italo-Lussemburghese e la Camera di Commercio Italo-Belga, la Regione Toscana, la Banca Popolare di Cortona e tanti altri soggetti economici e istituzionali. In particolare questo evento è stato possibile alla grande amicizia che lega Cortona a Pierre Gramegna Ministro delle Finanze del Lussemburgo, persona speciale che tempo frequenta la nostra città. Tutti sono convinti che Cortona può essere veramente il centro di un nuovo percorso per le Start Up italiane. Meno di un mese fa abbiamo realizzato con successo la seconda edizione di HackCortona, portando tanti ragazzi a progettare nuove APP e giovani imprenditori a raccontare la propria esperienza. Ecco questo è il naturale seguito a quell’idea e non sarà l’ultimo. Un percorso che stiamo condividendo assieme alla Banca Popolare di Cortona che ci affianca e ci sostiene anche in questa occasione. Sono convinta, conclude il Sindaco, che la nostra città abbia in se tutte le caratteristiche per poter far germogliare una nuova idea di fare turismo e impresa, in questa direzione mi sto impegnando a fondo anche all’interno di ANCI Toscana, dove ho la responsabilità del settore turismo, per costruire percorsi legislativi e amministrativi che favoriscano la nascita di imprese innovative e sostenibili. Cortona anche in questo ambito è un modello.”

Redazione Nove da Firenze