Rubrica — Scomparsi in Toscana

A Chi l'ha Visto il caso di Italia, scomparsa da Sant'Ilario d'Elba

Nuovo appello dell'intera comunità per conoscere che fine ha fatto Italia Nelli


La trasmissione di Rai Tre in onda ogni mercoledì in prima serata si occuperà della donna scomparsa da Sant'Ilario d'Elba.
Un nuovo appello arriva da parte dell'intera comunità dell'isola toscana dove sono state raccolte oltre 1000 firme consegnate al prefetto di Livorno al fine di riprendere le ricerche. Al fianco della famiglia e dei parenti anche l'Associazione Penelope Toscana.

Il 17 settembre 2016 la donna scompare da Campo nell'Elba all'Isola d'Elba, Livorno, in frazione Sant'Ilario. 82 anni occhi verdi e capelli grigi, Italia Nelli, viene ripresa da una telecamera di sorveglianza in via del Luciccolo, nella frazione di Sant’Ilario, alle 15:30 di sabato 17 settembre mentre trasporta un carrello per la spesa.

Il Video di Chi l'ha Visto

"Si sarebbe persa nel bosco mentre era alla ricerca di frutti per realizzare delle marmellate artigianali. Era solita andare alla ricerca di materie prime di stagione per le sue conserve" così hanno detto le persone sentite nell'immediatezza della scomparsa. 
Il carrello che la donna trascina nel video che la ritrae è stato ritrovato il 18 settembre al limite del bosco.

Il telefono della donna avrebbe effettuato diverse chiamate a vuoto. Un testimone riferisce nei giorni seguenti di averla incontrata nei pressi del cimitero del paese.Un'altra testimone riferisce di averla vista di notte.

Potrebbe essere rientrata in paese? Presso l'abitazione viene rinvenuto il secchio che la donna portava con se' nel bosco.

Un cane portato dagli inquirenti del reparto cinofilo percorre una pista che farebbe propendere per un percorso confuso seguito dalla donna della quale si perderanno poi le tracce.

Scomparsi in Toscana — rubrica a cura di Filomena D'Amico

Filomena D'Amico

Filomena D'Amico — Giornalista pubblicista. Ha collaborato con Quotidiani locali e Radio toscane, cura la rubrica degli "Scomparsi in Toscana" in collaborazione con l'Associazione Penelope Toscana costituita nel 2012

E-mail: damicofilo@gmail.com