Pioggia, vento e mareggiate: codice giallo da stasera in Toscana

Rapida perturbazione a partire dalla serata di oggi, giovedì 13 e nella notte fra giovedì e venerdì 14 febbraio


Una rapida perturbazione, associata localmente a forti venti occidentali, transiterà a partire dalla serata di oggi, giovedì 13 e nella notte fra giovedì e venerdì 14 febbraio. La perturbazione, che ha spinto Sala operativa della protezione civile a emanare un codice giallo, valido fino alla mattina di domani, venerdì 14 febbraio, interesserà in particolare le zone settentrionali della regione, i rilievi appenninici, la costa fino a Piombino e l'arcipelago. Previste, in serata, piogge sparse , con possibilità di brevi temporali. L'allerta riguarda anche Firenze e i Comuni di Bagno a Ripoli, Fiesole, Greve in Chianti, Impruneta, Lastra a Signa, Pontassieve, San Casciano in Val di Pesa, Scandicci e Tavarnelle Val di Pesa.

Durante la notte sono previste precipitazioni sparse su gran parte del territorio regionale, con temporali brevi ma intensi, soprattutto sulle zone settentrionali della regione. Tutti i fenomeni saranno in attenuazione già dalla mattina di venerdì.
Per quanto riguarda il vento, sono in rinforzo quelli di Libeccio, che soffieranno nella seconda parte del pomeriggio e nella notte sulle zone settentrionali e sui rilievi, per poi, gradualmente, affievolirsi nella mattinata di domani. Il mare sarà agitato fino alle prime ore della mattina, sul litorale centro-settentrionale e sull'Arcipelago a nord dell'Elba.


Dettagli e consigli sui comportamenti da adottare si trovano all'interno della sezione "Allerta meteo" del sito della Regione Toscana, all'indirizzo http://www.regione.toscana.it/allertameteo.

Redazione Nove da Firenze