Falso allarme a I Gigli, clienti in fuga dal Centro Commerciale

Un lettore sul posto segnala a Nove da Firenze vetri rotti e persone in fuga dal primo piano


Alle 17 scatta l'allarme al Centro Commerciale di Campi Bisenzio. Scene di panico e persone in fuga dalle uscite di sicurezza, ma l'allerta rientra e dagli altoparlanti arriva l'invito a mantenere la calma.

 "Alle 16.30 - spiega la Direzione - un bambino inavvertitamente ha rotto il vetro del sistema antincendio nel negozio Zara. Immediatamente è partito il messaggio di evacuazione all'interno dello store Zara e i visitatori si sono indirizzati verso l'uscita" da qui la fuga con una donna rimasta contusa e soccorsa dal 118.

Su Twitter immediato l'hashtag #Gigli utilizzato da alcuni clienti per dare notizia dell'accaduto e per sincerarsi di quanto stesse avvenendo all'interno dei locali.

Il panico ha avuto il sopravvento e mentre c'era chi guadagnava l'uscita c'è stato anche chi si è rifugiato presso i negozi restando in attesa.

Redazione Nove da Firenze