Rubrica — Pugilato

Bundu VS Branco, spettacolo anche nel sottoclou

Fiordigiglio, Angelo Ardito, Balestri, Obbadi e Turchi danno ulteriore risalto al campionato d'Europa del 22 Aprile


Il Campionato d'Europa fra Bundu e Branco ha in sé tutte le caratteristiche del grande match. I due pugili vantano 3 corone continentali in due - 2 per Branco una per Leo - ed entrambi sono stati sfidanti mondiali in terra americana. Ma a questo grande match si unisce lo spettacolo del sottoclou, composto da pugili che da soli valgono il clou di grandi eventi.

Orlando Fiordigiglio è stato campione italiano e campione di sigle internazionali. Il pugile aretino, da quando ha perso per un soffio il campionato europeo versione EBU, è alla ricerca della rivincita con il francese Vitu. Il match del Mandelaforum avvicinerà Orlando alla nuova sfida continentale.

Il fiorentino Angelo Ardito è stato il campione italiano di categoria ed il suo avversario, il pisano Alessandro Balestri, ha vestito i panni del challenger per il campionato nazionale. La sfida del Mandelaforum vale la semifinale per i titolo, chi vince combatte per la cintura nazionale, chi perde si rimette in coda.

Obbadi e Turchi, grazie al loro talento, alla loro forza ed al lavoro del promoter Loreni sono ormai prossimi alla loro prima sfida titolata. Per i ragazzi terribili del pugilato nazionale presto non sarà più il tempo dei sottoclou, ma di essere il primo nome sul cartellone.

Il 22 Aprile sul ring del Mandelaforum ci sarà buona parte del presente e del futuro del pugilato nazionale. Per chi non vuol perdersi lo spettacolo.

Per acquisto: http://www.boxofficetoscana.it

info 338/776994.

Pugilato — rubrica a cura di Massimo Capitani

Massimo Capitani

Massimo Capitani — Massimo Capitani, Fiorentino. Da ragazzo pratica molti sport, fra cui il pugilato. Nel mondo della Boxe rientra, molti anni dopo, come inviato di Nove da Firenze

E-mail: boxe@nove.firenze.it