​Vulnerabilità sismica, radiografia degli edifici fiorentini

Venerdì 18 Workshop dell’Università di Firenze a Palazzo Incontri


A che punto è l’attività di prevenzione sismica del territorio toscano e che cosa succederebbe agli edifici fiorentini in caso di terremoto? Sono i temi al centro del workshop scientifico “Prevenzione sismica e territorio” organizzato dall’Università di Firenze, che si svolgerà venerdì 18 novembre, dalle ore 9.30, a Palazzo Incontri (Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze - Sala Verde, via dei Pucci, 1).

Al centro dell’incontro, il progetto di ricerca SISMED, sviluppato dai Dipartimenti di Scienze della Terra, di Architettura e di Statistica, informatica e applicazioni dell’Università di Firenze e realizzato grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze. Il progetto ha realizzato uno studio pilota dedicato alla definizione della vulnerabilità sismica di aree urbane complesse, come quella della città di Firenze.

Gli interventi saranno incentrati sui dati raccolti dal progetto a partire dal 2003 e relativi alla vulnerabilità sismica degli edifici del territorio regionale e urbano, premessa per la realizzazione di politiche di mitigazione del rischio. (programma dell’incontro)

Programma del workshop

9.30 - Registrazione dei partecipanti

10.00 - Saluti delle autorità

10.40 - Presentazione del Progetto SISMED

Ente CARIFI

Prof. Maurizio Ripepe Università degli Studi di Firenze - DST

Prof. Mario De Stefano Università degli Studi di Firenze - DIDA

Prof. Bruno Bertaccini Università degli Studi di Firenze - DISIA

11.15 - Pausa caffè

11.45 - Il ruolo dell’architetto nella prevenzione sismica

Arch. Elvio Cecchini Presidente Coordinatore Federazione degli Architetti PPC Toscani

12.00 - Le attività di prevenzione sismica in Toscana

Ing. Franco Gallori Dirigente Responsabile del settore sismica – Regione Toscana

12.20 - Mitigazione del rischio sismico in Italia

Prof. Mauro Dolce Direttore Generale Dipartimento Protezione Civile

13.00 - Pausa pranzo

15.00 - Dalle analisi di rischio alle strategie di mitigazione

Prof. Giulio Zuccaro Università di Napoli

15.30 - Il sottosuolo di Firenze

Prof. Massimo Coli Università degli Studi di Firenze

15.50 - Risposta sismica al suolo

Prof. Maurizio Ripepe Università degli Studi di Firenze

16.10 - Identificazione dinamica delle strutture

PhD Giorgio Lacanna Università degli Studi di Firenze

16.30 - Vulnerabilità sismica di aree urbane

Prof. Marco Tanganelli Università degli Studi di Firenze

16.50 - Dal campione all’intero tessuto urbano: aspetti inferenziali

Prof. Bruno Bertaccini Università degli Studi di Firenze

17.10 - Tavola rotonda

18.00 - Chiusura dei Lavori

Redazione Nove da Firenze