Rubrica — Running

Volete familiarizzare con Reaxt Raft e Booty Barre?

Dal 17 al 19 novembre Virgin Active apre i suoi club per provare gratuitamente i nuovi allenamenti


Per familiarizzare con nomi come Reaxt Raft e Booty Barre e trasformarli negli allenamenti best friends dell’autunno, Virgin Active apre le porte dei suoi club. Sarà possible così provare liberamente quanto divertimento in fondo c’è dietro alla ricerca della forma fisica e del proprio benessere. E’ questa infatti la filosofia alla base del successo di Virgin Active. Ecco l’allenamento che il pubblico potrà provare:

Reax Raft

E’ il fitness trend del momento, da farsi in piscina. Reax Raft è un workout imprevedibile, efficace e divertente, colpisce subito per la sua versatilità̀ e semplicità̀ ed i nuovi e originali programmi di allenamento in acqua. L’imprevedibilità̀ dell’acqua si amplifica per effetto del movimento di chi si allena al tuo fianco ed interferisce improvvisamente durante l’esecuzione dell’esercizio con intensità̀ sempre diversa, costringendo il corpo e la mente a reagire ad ogni perturbazione. In una lezione che va dai 45 ai 60 minuti si alterneranno una serie di allenamenti che prendono ispirazione dallo Yoga, Pilates e Fuctional Training, 4 programmi dove ogni allenamento produce un preciso stimolo, attivando tutto il tuo corpo e dove controllo, precisione, concentrazione e fluidità in oscillazione continua sono gli obiettivi da raggiungere.

Booty Barre

L’innovativo corso che fonde balletto classico, Pilates, yoga e danza, basato sul metodo bootybarre® ideato da Tracey Mallett, esperta di Pilates, danza e fitness. L’allenamento è la fusione di movimenti di danza classica con esercizi di yoga e Pilates. Un allenamento divertente e pieno di energia mirato a tonificare, definire e scolpire tutta la muscolatura, oltre che ovviamente regalare flessibilità e senso del ritmo. Booty Barre ha il pregio, inoltre, di portare il balletto oltre i limiti della tradizione di étoile e grand jeté per farlo entrare a pieno diritto nel XXI secolo.

Questo tipo di allenamento permette di ottenere tutti i benefici della danza classica (tonificazione, flessibilità, potenziamento e senso del ritmo) senza le rigide imposizioni di questa disciplina. Oltre a sviluppare l’equilibrio, gli esercizi aumentano inoltre la resistenza, assicurando un allenamento completo e stimolando i partecipanti a migliorare costantemente i propri risultati. 

Redazione Nove da Firenze