Vento forte: domani allerta gialla a Firenze

Frana nella notte a Pian dei Sisi, nel territorio comunale di Cutigliano


Allerta per rischio vento forte domani a Firenze. Nel nuovo bollettino di valutazione delle criticità il centro funzionale regionale ha stabilito, per la zona che riguarda anche la nostra città, codice giallo dalla mezzanotte di mercoledì 21 febbraio alla mezzanotte di giovedì 22 febbraio. L'allerta riguarda, oltre Firenze, anche i Comuni di Bagno a Ripoli, Fiesole, Greve in Chianti, Impruneta, Lastra a Signa, Pontassieve, San Casciano in Val di Pesa, Scandicci e Tavarnelle Val di Pesa.

Resta provvisoriamente chiusa la strada statale 12 “dell’Abetone e del Brennero” nel comune di Cutigliano, in provincia di Pistoia, dove dalla scorsa notte un movimento franoso ha interessato una porzione della pendice in località Pian dei Sisi. Al momento l’infrastruttura non è direttamente coinvolta nella frana. La chiusura è stata confermata in via precauzionale di concerto con le Autorità competenti che stanno adottando i provvedimenti del caso nell’ambito del Centro Operativo appositamente istituito dal Comune di Cutigliano, al quale partecipano Protezione Civile, Forze dell’Ordine, Vigili del Fuoco, Genio Civile e Anas. Il traffico è deviato sulla strada provinciale 20 con indicazioni sul posto.

Enel comunica di aver concluso le ispezioni alle parti esterne delle opere idrauliche della vasca di carico, della condotta forzata e della centrale di Sestaione, che risultano tutte integre e non riportano alcun danno. L'intero invaso non ha fatto registrare nessun problema dal punto di vista tecnico e delle opere civili. Le attività di controllo proseguiranno per tutta la giornata odierna e di domani con l'ispezione delle opere interrate che, in seguito alla completa vuotatura della vasca di carico, sono prive di acqua.

Redazione Nove da Firenze