Università: nuovo corso di perfezionamento "Management tra Impresa e Territorio"

A Prato la prima edizione del Corso di alta formazione Manager 4.0. Open Day Masterfood al dipartimento di Economia e Management dell’Università di Pisa


Il vantaggio competitivo del “sapere locale” nel management. Un nuovo corso di perfezionamento dell’Università di Firenze approfondirà una dimensione poco esplorata: quanto valgono, oggi, in un contesto globale, la tradizione e il radicamento territoriale e che cosa insegnano a chi gestisce imprese o lavora in realtà sempre più inserite in una competizione globale. Il corso “Il Management tra Impresa e Territorio” - guidato da Gaetano Aiello, direttore del Dipartimento di Scienze per l’economia e per l’impresa - metterà a disposizione il patrimonio di competenze che si è sviluppato a Firenze e in Toscana, laboratorio naturale del Made in Italy. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con l’Associazione Partners Palazzo Strozziche affianca la Fondazione Palazzo Strozzi nel sostegno ai progetti ed alle attività culturali e rappresenta il mondo dei ‘privati’. Le lezioni saranno tenute da docenti universitari assieme a manager di aziende che fanno parte dell’Associazione: il percorso formativo - per professionisti, manager, funzionari pubblici e privati e giovani laureati - fa leva sul patrimonio di competenze che queste aziende hanno costruito nel tempo facendo del contributo alla crescita culturale del territorio e dell’attenzione alla tradizione i propri punti di forza. Le iscrizioni al corso si chiuderanno il 15 novembreLe lezioni si svolgeranno tra il prossimo novembre e marzo 2018, per un totale di 36 ore. Ulteriori informazioni sul corso e sulle iscrizioni sono online

La prima edizione del corso “Manager 4.0 - Corso di alta formazione Industry 4.0” avrà inizio il prossimo 25 ottobre 2017 presso la sede del PIN – Polo Universitario Città di Prato, Piazza Ciardi, 25 (PO). Ci sono ancora pochi posti disponibili per manager di impresa, imprenditori, responsabili aziendali, consulenti di impresa che desiderano iscriversi. Il corso, oltre a presentare una panoramica dell’evoluzione del mercato e del sistema economico, sia sul piano economico-sociale, sia sul piano tecnologico, approfondirà i cambiamenti e le innovazioni che impattano sui processi aziendali abilitando nuovi modelli di business con la finalità di ottenere economie di scala tangibili e un significativo miglioramento della qualità della forza lavoro. Rafforzerà le competenze di tipo strategico per compiere scelte di innovazione tecnologica, organizzativa, gestionale, produttiva. L’attenzione si focalizzerà sulle aree marketing/commerciale, service operation e management. Si tratta di un’occasione unica per conoscere i dettami del piano Industria 4.0 e gestire il cambiamento in atto e futuro su tutti i processi aziendali. Tale percorso avrà una durata complessiva di 35 ore, articolate in 5 incontri di 7 ore l’uno (25/10-10/11-24/11-01/12-15/12). Gli incontri prevedranno: lezioni frontali, studio di casi aziendali, video, esercitazioni. 

Mercoledì 25 ottobre alle 11 al Dipartimento di Economia e Management dell’Università di Pisa (Via Cosimo Ridolfi, 10) si svolge l’Open Day Masterfood. Gli aspiranti allievi potranno conoscere le novità della terza edizione del master e le opportunità di placement nelle aziende del settore. Per l’anno accademico 2017/18 il business game sarà organizzato da Ikea che seguirà gli allievi nel percorso di strutturazione degli elaborati premiando il team che si sarà distinto per competenze dimostrate ed originalità. Per maggiori informazioni contattare la segreteria didattica a: masterfood@ec.unipi.it, 388 427 8297.

Redazione Nove da Firenze