Una Moschea a Sesto Fiorentino? Le precisazioni del Comune

Smentito l'impiego di risorse pubbliche o l'utilizzo di terreni pubblici


Indiscrezioni riguardanti la previsione di una moschea sul territorio sono trapelate a mezzo stampa, ma il Comune di Sesto Fiorentino precisa quanto segue.

"Qualsiasi ipotesi circa l’impiego di risorse pubbliche o la messa a disposizione di terreni di proprietà comunale, a titolo oneroso e non, è destituita di ogni fondamento. Come riportato anche dalla stampa locale nei mesi scorsi, questa Amministrazione non ha preclusioni rispetto alla realizzazione di eventuali nuovi luoghi di culto sul proprio territorio" così recita la nota degli uffici del sindaco Lorenzo Falchi.

Redazione Nove da Firenze