Una festa in parrocchia davvero social

Cena in occasione della festa del patrono San Bernardo Tolomei nella parrocchia a lui intitolata. Atmosfera lieta con al centro il tema della gioia


SUCCEDE A SIENA — La vera gioia si trova quando si riesce a portarla agli altri. Pare questo lo slogan ideale per la serata conviviale che si è tenuta, ieri, presso la parrocchia San Bernardo Tolomei di Siena.

Più di cento persone radunate per festeggiare il patrono ma, soprattutto, per ricordare la positività dello stare insieme, del condividere: il tutto ben condito con risate e solidarietà.

Il tema dell'anno, appunto la gioia, diviene dunque reale segno di una comunità che desidera ritrovarsi e crescere perchè, come recita il giornalino parrocchiale, "la gioia profonda rimane anche quando il dolore viene a visitarci". Scenario ideale di tutto ciò i locali dell'associazione "Il Laboratorio" che, guidata da Antonella Butini Montagna, opera a favore di ragazzi disabili di tutte le età che vivono nella città e dintorni.

Oggi gran finale con Santa Messa, pranzo e animazione, per i più piccoli, nel vicino campo di calcio anche se Don Claudio, parrocco, e Don Antonio suo vice annunciano numerosi eventi nell'immediato futuro.

Sullo sfondo la voglia di essere attivi e partecipi oltre il web, oltre i social, oltre i moderni mezzi di comunicazione: perchè il vecchio oratorio ha ancora un profondo senso e, forse, perchè parlare guardandosi negli occhi è davvero, oggi, piu "social" e moderno che mai.

Giuseppe Saponaro