Rubrica — Running

Una corsa di prestigio a Pistoia

Ieri la manifestazione podistica con i paracadutisti


L' edizione 2017 della “Pistoia di corsa con i paracadutisti”, manifestazione podistica organizzata dall' Asd Nembo in collaborazione con l' Uisp di Pistoia, ha visto partenza ed arrivo al campo scuola “Artidoro Berti” di via delle Olimpiadi. Ad imporsi dopo 10900 metri è stato in 43'57” Marco Rocchi (Mds Panaria Group Sassuolo) che ha lasciato a ben 43” Marcello Bugiani (Silvano Fedi Pistoia) e a 1'04” Luigi Florese (New Team Running), poi più distanti Alessio Biandi (Parco Alpi Apuane) e Nalang Dukomanda (Silvano Fedi Pistoia). Tra i Veterani ad imporsi è stato Giuliano Burchi (La Stanca Valenzatico) in 47'00” su Mauro Picchi (Croce d' Oro Montale) e Flavio Santangioli (Polipodi), tra gli Argento primato a Domenico Coco (Silvano Fedi Pistoia) con il time di 53'08” davanti a Roberto Corradossi e Marco Feroci (entrambi Cai Pistoia) mentre negli Oro doppietta Silvano Fedi con successo di Luigi Nobili in 1 ora 00'33” e piazza d' onore a Ivaldo Caporali.

Nella gara femminile la più forte tra le assolute è stata Elisabetta Caporali (Silvano Fedi Pistoia) che i quasi 11 chilometri li ha percorsi in 54'28”, a 2'20” è giunta Maida Mei (Cai Pistoia) e a 5'39” Mirta Cappelli (Nembo 183). Tra le Veterane gradino più alto del podio a Cristina Mannello (Silvano Fedi Pistoia) in 57'46”, secondo posto per Patrizia Franchi (Cai Pistoia) e terzo a Barbara Maioli (Atletica Porcari). Graduatoria per tema ad appannaggio della Silvano Fedi Pistoia.

Redazione Nove da Firenze