Rubrica — Giocare in Toscana

Una Ballata per Corto Maltese a Lucca Comics and Games

Una giornata da passare insieme a Sam il Pompiere


Il 1 novembre prende il via il Lucca Comics & Games, una delle più importanti rassegne dedicate al mondo dell’animazione e del gaming, che ogni anno riesce sempre ad affermarsi grazie al suo successo sempre in crescita.

“Una ballata del mare salato”, il leggendario albo di Hugo Pratt, dedicato a Corto Maltese, pubblicato proprio 50 anni fa, andrà in scena mercoledì 1 novembre (ore 20.30) al Teatro del Giglio, in un’affascinante drammatizzazione realizzata per Lucca Comics & Games 2017. “Una Ballata per Corto Maltese”, questo il titolo dello spettacolo realizzato in collaborazione con Rizzoli-Lizard e Cong S.A., metterà in scena attori in carne ed ossa, che faranno rivivere al pubblico il celebre episodio di Corto Maltese. Sarà un’occasione unica per immergersi nelle atmosfere evocate da Hugo Pratt, attraverso una scenografia suggestiva e una messa in scena serrata. Regista e autore della riduzione teatrale è Nicola Zavagli, che avrà per attori Ennio Coltorti, Emiliano Coltorti, Mario Grossi, Neva Leoni, Michele Lisi, Manuel Meli. Il coordinamento del progetto è a cura di Cristina PoccardiL’accesso allo spettacolo è consentito mediante coupon ritirabile alla biglietteria del Teatro del Giglio a partire dalle ore 9.00 del giorno stesso, dietro presentazione del biglietto di quel giorno o dell’abbonamento e dei relativi braccialetti.Il coupon dei primi 100 posti saranno ritirabili presso lo stand Rizzoli Lizard in Padiglione Napoleone (Nap212). All’ingresso del Teatro saranno richiesti sia il coupon sia il biglietto / abbonamento e il braccialetto.

Quest’anno anche l’eroe di Pontypandy, Sam il Pompiere, ne farà parte: il 1 novembre alle 14.00, proprio in occasione dell’apertura del festival, Sam incontrerà i suoi piccoli fan presso la sezione dedicata ai più piccoli “Lucca Junior” presso il Family Palace – 1° Chiostro in Piazza del Collegio, 13 a Lucca in collaborazione con Panini. I piccoli potranno conoscere il loro idolo e avranno la possibilità di scattare tante foto ricordo all'ombra del suo celeberrimo elmetto giallo e avranno l’occasione di imparare tanti nuovi trucchetti per crescere sempre più sicuri e consapevoli attraverso una stimolante e divertente attività di coloring e, per aggiungere ancora un po’ di divertimento, verranno distribuiti tanti gadget e sorprese legati al mondo Sam il Pompiere, raccontato nel magazine a lui dedicato, che potrete trovare presso lo stand Panini Kids. Sam il Pompiere nasce in Galles come serie animata in stop-motion e racconta le avventure di Sam e della sua squadra di pompieri a Pontypandy, paesino del Galles Meridionale. Nel 2008 la serie si anima grazie alla tecnica 3d. Protagonista del cartone animato è il pompiere Sam, coraggioso e intraprendente è la figura di riferimento per tutto il villaggio di Pontypandy. Sam il Pompiere è l’eroe della comunità sempre a disposizione per aiutare tutti i suoi concittadini e famoso per non fermarsi davanti alle difficoltà. Il lavoro di Sam non si limita alle emergenze e agli incendi, ma il suo aiuto è richiesto per svariati problemi e ogni giorno è un’avventura nuova per Sam il Pompiere. La serie di cartoni animati che racconta le imprese di Sam è trasmessa in 36 lingue è in 155 paesi per un totale di oltre 161 episodi di 10 minuti. In Italia è in TV su Cartoonito. Il personaggio di Sam è diventato sinonimo di sicurezza ed è stato spesso utilizzato in progetti educativi come testimonial per insegnare ai bambini le regole del buon comportamento e le norme base sulla sicurezza. Il brand del personaggio grazie a Victoria Licensing e Marketing, che ha sviluppato un nutrito programma di licensing, vanta già diverse collaborazione nel mondo del licensing tra cui Panini con album di figurine e rivista mensile, Giochi Preziosi che ha lanciato la linea di giocattoli, Dino Bikes con le biciclette di Sam, la linea toiletrie di Admiranda e Dolfin che produrrà i prodotti dolciari.

Redazione Nove da Firenze