Turista derubata del portafogli nel piazzale degli Uffizi

Il borseggiatore scappa tra i turisti


Nel pomeriggio di mercoledì i Carabinieri della Compagnia di Firenze in servizio di ordine pubblico presso il Piazzale degli Uffizi hanno arrestato in flagranza di reato con l’accusa di furto con destrezza in concorso, un rumeno di 40 anni, vecchia conoscenza dell’Arma per reati della stessa specie.

L’uomo, all'interno del Piazzale degli Uffizi, lato Lungarno Archibusieri, veniva bloccato dai Carabinieri, coadiuvati dai militari di “Strade Sicure”, la cui attenzione veniva richiamata dalle grida di una turista tedesca che aveva subito il furto del portafoglio. Alla donna di 79 anni, mentre percorreva il piazzale, le veniva ostruito il passaggio da un uomo mentre l’autore del borseggio sfilava dalla borsa il portafogli, tentando la fuga tra la folla di turisti.
Lo stesso, durante la fuga si è impossessato del denaro contenuto nel portafogli, 250,00 euro, e poi lo gettava a terra. I militari, corsi in soccorso della vittima, dopo aver bloccato il borseggiatore recuperavano la refurtiva che è stata restituita.

Sono in corso le attività per identificare il complice dell’arrestato

Redazione Nove da Firenze