Rubrica — Pugilato

Turchi VS Lovaglio, a Scandicci la presentazione del match che vale il titolo italiano

La conferenza stampa è prevista per le ore 12 del 7 Dicembre presso la saletta Cna “Cammilli” adiacente al Comune


Dopo il successo del 2015 il grande Pugilato torna al Palazzetto dello sport di via Rialdoli. Dove, il 23 Dicembre, Fabio Turchi - record di 8 match, 8 vittorie di cui sei prima del limite - misurerà le sue ambizioni di pugile con il livello italiano di Stefano Lovaglio - record di 32 match di cui 20 vittorie e 12 sconfitte. L’occasione per il fiorentino, al suo primo match titolato, è quella di conquistare - a soli 23 anni - il titolo che fu del babbo Leonardo. Il match con Lovaglio doveva andare in scena a Siena lo scorso 5 Novembre, un infortunio del pugile torinese consegna questo incontro all'entusiasmo che Scandicci sa riservare agli interpreti del pugilato.

Come consuetudine negli eventi toscani, il match principe sarà preceduto da un sottoclou di grandissimo livello, a cui parteciperanno i seguenti pugili:

Il fresco campione dell'Unione Europea Mohammed Obbadi, titolo conquistato lo scorso 19 Novembre, al termine di un match entusiasmante in cui era opposto allo spagnolo Olteanu. Per Obbadi “Maravilla” - record di 11 vittorie su altrettanti incontri disputati - è previsto un match sulle 6 riprese, senza titolo in palio, contro il georgiano Mishiko Shubitidze - record di 23 match di cui 15 vittorie, 5 sconfitte e 3 pareggi.

Il guerriero fiorentino Angelo Ardito - record di 9 vittorie, 6 sconfitte e due pari -, dopo la discutibile sconfitta per il titolo italiano, è pronto ad una nuova sfida che lo vedrà opposto al piemontese Francesco Grandelli - record di 8 match di cui 6 vittorie, 1 sconfitta e 1 pareggio.

Il pugile senese Davide Traversi, - record di 8 match di cui 7 vittorie e 1 sconfitta - incrocerà i guantoni con l'albanese Jozefin Ndreu - record di 2 match, di cui uno vinto ed uno perso.

Infine Dario “Spartan” Morello, - record di 7 match tutti vinti - che se la vedrà con il georgiano Robakidze record di 40 match di cui 18 vittorie, 19 sconfitte e 3 pareggi.

Alla conferenza stampa interverranno, in rappresentanza del Comune di Scandicci Ente patrocinante dell'evento, l'Assessore Andrea Anichini, i vertici della Federazione Pugilato, quelli dell'Accademia Pugilistica Fiorentina, il pugile scandiccese Maurizio Parrini, gli atleti impegnati nella serata accompagnati dai loro Maestri.

Per info e acquisto biglietti, rivolgersi al numero di telefono: 3387769949

Redazione Nove da Firenze