Troppe auto in sosta nelle aree per i veicoli elettrici in ricarica

Settimana europea mobilità, controlli mirati. Nel primo giorno di servizio rafforzato accertate dalla Polizia Municipale 25 violazioni


Anche la Polizia Municipale partecipa alla Settimana europea della mobilità sostenibile dedicando particolare attenzione alla tutela dei veicoli elettrici. Da ieri e per tutta la settimana le pattuglie intensificheranno la vigilanza agli spazi di sosta per i veicoli elettrici in ricarica che sovente vengono segnalati occupati da mezzi non autorizzati. Previsti controlli su tutte le postazioni di ricarica, con anche più passaggi nell’arco della giornata.

Nel primo giorno di servizio rafforzato sono state accertate 25 violazioni. In dettaglio sono state controllate 19 postazioni di ricarica nel Quartiere 2 (5 verbali), 10 postazioni nel Quartiere 3 (5 sanzioni), 35 le postazioni del Quartiere 4 (8 verbali) e 18 nel Quartiere 5 (7 violazioni). La multa è di 87 euro.

Redazione Nove da Firenze