Rubrica — Giocare in Toscana

Translation Slam: un'occasione da non perdere per aspiranti traduttori di fumetti

Lucca Comics & Games, in collaborazione con Symmaceo Communications, BAO Publishing e Europe Comics annuncia l'edizione 2017, che si svolgerà il 2 novembre


Il concorso ha lo scopo di promuovere e valorizzare la pratica della traduzione e la figura del traduttore nel mondo del fumetto. Come nelle precedenti edizioni, i partecipanti saranno chiamati a sfidarsi in una traduzione di pagine a fumetti da inglese, francese e giapponese verso l'italiano. Nel 2017 si inaugura inoltre una nuova categoria di traduzione dall'italiano verso l'inglese.

La giuria internazionale sceglierà un vincitore per ogni categoria del concorso, che potrebbe inoltre essere ritenuto idoneo per un contratto di traduzione con BAO Publishing. Nella nuova categoria dall'inglese, grazie a Europe Comics, il vincitore vedrà pubblicato il proprio lavoro su piattaforma digitale. I vincitori di ogni categoria saranno annunciati sul sito di Lucca Comics & Games. Translation Slam è una prova di traduzione rivolta ad aspiranti traduttori di fumetti. I partecipanti avranno a disposizione due ore per dimostrare le proprie capacità traducendo una storia breve o una sequenza autoconclusiva selezionata dai membri della giuria. I posti disponibili sono limitati. Gli aspiranti traduttori interessati possono iscriversi online nell'area moduli del sito di Lucca Comics& Games.
La scadenza per le iscrizioni è il 15 ottobre. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il regolamento oppure contattare: translationslam@luccacomicsandgames.com.

Redazione Nove da Firenze