​Tir sbaglia strada e si blocca in via Ghibellina

Multato dalla Polizia Municipale


Ha sbagliato a inserire l’indirizzo sul navigatore e rimane bloccato all’incrocio tra via dell’Agnolo e via Ghibellina. Per questo stamani l’autista di un tir è stato multato dalla Polizia Municipale che gli ha ritirato la patente in attesa del pagamento delle sanzioni.

Tutto è iniziato intorno alle 10.30 quando l’autoarticolato con targa ungherese, entrato in centro nella zona di piazza Santa Croce, ha finito per incastrarsi nella svolta tra via Verdi e via Ghibellina. Immediato l’intervento della Polizia Municipale che prima ha chiuso le due strade e poi ha rimosso un’auto in sosta e un paletto parapedonale per consentire al tir di liberare l’incrocio. Intorno alle 11.10 la situazione è tornata alla normalità.
Secondo quando riferito agli agenti, l’autista avrebbe inserito sul navigatore la strada di destinazione (via Torta) ma sbagliando il Comune, Firenze invece di Sesto Fiorentino. Quindi il dispositivo l’ha indirizzato verso via Torta, a due passi da piazza Santa Croce, e l’autotreno ha finito per incastrarsi nelle strade strette del centro.

Per l’autista, cittadino ungherese, sono scattate le multe per transito in ztl senza autorizzazione e oltre la sagoma (per complessivi 193 euro). A suo carico anche spostamento del veicolo in sosta regolare (100 euro).

Redazione Nove da Firenze