Rubrica — Spettacolo

The New Generation Festival, a Firenze dal 31 Agosto al 3 Settembre

Un fine settimana di musica e opera volto a puntare le luci del palcoscenico sui migliori giovani talenti del panorama musicale.


L'evento si svolgerà presso i Giardini Corsini nel cuore di Firenze e offrirà un weekend di spettacoli suggestivi, accattivanti performance orchestrali e intime esibizioni dal vivo, il tutto incorniciato dalla dolce vita Italiana, cibo e vino di qualità, e panorami spettacolari. Pensato per attrarre tutti gli amanti della musica e per ispirare giovani generazioni di spettatori, The New Generation Festival offrirà per un weekend la magia senza tempo tipica dell'opera.

Fondato da Maximilian Fane, direttore d’orchestra in ascesa, e dai produttori internazionali Granville & Parham, il team coinvolto nell’organizzazione del festival ha riunito star della musica e talenti promettenti. Uno dei più illustri violinisti del giorno d’oggi, Charlie Siem, è stato nominato direttore artistico e si esibirà per tutto il weekend, mentre il soprano Anush Hovhannisyan coprirà un ruolo fondamentale nell’esibizione operistica affiancando il giovane tenore Khanyiso Gwenxane in una nuova produzione dell’Elisir D’Amore di Gaetano Donizetti. Michael Howells, acclamato designer, noto per aver lavorato nel mondo del cinema e della moda, si occuperà di costumi e scenografia.

Per tutto il weekend, il pubblico avrà l’occasione di partecipare a performance eccezionali. L’operacomica di Gaetano Donizetti, L’elisir d’amore, inaugurerà il festival durante il Gala di Apertura che si terrà la sera del 31 Agosto, e che seguiterà con una seconda performance il 2 Settembre. Venerdì 1 Settembre sarà una giornata dedicata alle esibizioni dell’orchestra, con un programma che includeràgrandi classici come Il Barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossini, il Concerto No.1 in G Minore Op.26 per Violino di Max Bruch, eseguito da Charlie Siem, e la straordinaria performance della Sinfonia no.5 in C minore di Ludwig van Beethoven, diretta da Maximilian Fame ed eseguita dall’Orchestra del New Generation Festival.

Tra un’esibizione ed un’altra, gli ospiti saranno invitati ad esplorare i magnifici Giardini Corsini e a coinvolgere tutti i loro sensi. Lussuosi cestini da picnic saranno riempiti di specialità culinarie Fiorentine e il pregiato vino ‘Elisir d’amore’ Principe Corsini sarà disponibile per l’acquisto insieme a Champagne, bevande e spuntini al The Limonaia Bar collocato nei giardini, mentre il necessario per il picnic verrà distribuito per permettere agli ospiti di godere del caldo sole Italiano. Per chi vorrà proseguire con i festeggiamenti, ci saranno eventi esclusivi, performance e feste segrete, che culmineranno in un concerto di mezzanotte che si terrà in una location segreta.

Nascosto dietro la facciata del prato di Ognissanti, il famoso Palazzo Corsini è uno dei giardini più belli di Firenze. Originariamente progettati nel 1591, gli scenici giardini presentano fontane, file di alberi di cedro e le famose ‘statue delle quattro stagioni’ che si trovano oggi sul ponte di Santa Trinità. Prima di entrare nei giardini e attraversare il giardino di limoni, un boschetto e alberi di ciliegio, gli ospiti sentiranno il rumore della città scomparire in lontananza.

Con biglietti ridotti per gli under-30 e una vasta gamma di artisti ed esibizioni di musica jazz compresi nel prezzo complessivo, orchestre sinfoniche e cantanti d’opera, The New Generation Festival ha lo scopo di aprire le porte della musica classica ad un pubblico sempre più vasto, rendendola accessibile a tutti e compensando la disparità tra i diversi generi musicali.

The New Generation Festival offre un’opportunità unica di vivere Firenze come mai prima, mentre si può godere di musica indimenticabile in uno dei parchi privati più belli della città e che raramente è aperto al pubblico.

31 Agosto – 3 Settembre

Biglietti da €35 a €195

Disponibili per l’acquisto su www.newgenerationfestival.orgThe

New generation Festival

Palazzo Corsini Al Prato

Firenze

Spettacolo — rubrica a cura di Alessandro Rella

Alessandro Rella

Alessandro Rella — Fiorentino. Coltiva fin da ragazzo un autentico interesse per la fotografia. Ad oggi, per lavoro, fotografa pietre, perle e gioielli. Per Nove da Firenze segue gli spettacoli che animano il territorio

E-mail: spettacolo@nove.firenze.it