Terrorismo: vertice in Prefettura

Ulteriore potenziamento dei dispositivi di presidio


(DIRE) Firenze, 19 ago. - A Firenze, dopo la strage di Barcellona, si valuta un ulteriore potenziamento dei dispositivi di presidio degli accessi delle zone pedonali e a traffico limitato. E' quanto emerge oggi dopo la riunione del comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica, avvenuto alla presenza del sindaco Dario Nardella. Durante il meeting, fa sapere la Prefettura fiorentina, si sono verificate le misure di prevenzione e vigilanza in atto, "che sono state integralmente confermate, compresa la presenza di pattuglie operative speciali anti terrorismo della Polizia e i Carabinieri". Il comitato ha poi condiviso l'intenzione di fare "una mappatura aggiornata dei vari dispositivi che presidiano gli accessi alle zone pedonali e alla ztl in genere, per valutare l'opportunita' di un ulteriore potenziamento". L'esito di questo approfondimento verra' discusso nella prossima riunione del comitato, gia' in programma per martedi' prossimo. (Asa/ Dire)

Redazione Nove da Firenze