Tenta di rubare una bicicletta in stazione: arrestato

Tenta il furto di alcolici in un supermercato: denunciato dalla Polizia Municipale


Armato di tronchesi stava tagliando il lucchetto per rubare una bicicletta parcheggiata a una rastrelliera. Ma la Polizia Municipale l'ha colto sul fatto e per l'uomo è scattato l'arresto. È successo nel tardo pomeriggio di ieri in zona Stazione. Un passante ha notato un uomo armeggiare a una bici parcheggiata in una rastrelliera di piazza Stazione e ha allertato subito una pattuglia della Municipale in servizio nell'area. Immediato l’intervento degli agenti che, avvicinandosi alla rastrelliera, hanno visto chino nella penombra mentre stava tagliando il lucchetto di una bicicletta. Vicino ai suoi piedi gli agenti hanno notato una catena tagliata e due fari da bici. L’uomo è stato bloccato e arrestato . Da accertamenti è emerso che si tratta di un trentasettenne tunisino privo del permesso di soggiorno e già noto alle forze dell’ordine. Questa mattina si è tenuto il processo per direttissima. Il giudice ha convalidato l’arresto ed ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di firma.

Una bottiglia di Campari e due lattine di birra. È questo il “bottino” che ieri un uomo ha tentato di rubare in un supermercato di Borgo Ognissanti. Ma il ladro è stato fermato e denunciato dalla Polizia Municipale. Il supermercato aveva subito più volte furti tanto che il direttore si è rivolto alla Polizia Municipale. E ieri tre agenti erano sul posto in borghese quando hanno notato un uomo dall’atteggiamento sospetto che si aggirava intorno agli scaffali. Gli agenti hanno quindi iniziato a osservarlo a distanza ma non c’è stato molto da attendere: dopo qualche minuto l’uomo ha preso una bottiglia di Campari nascondendola sotto al giubbotto. Gli agenti sono quindi entrati in azione fermando l’uomo che poi è stato accompagnato al Comando di Porta al Prato per gli accertamenti del caso. Si tratta di un 49enne tunisino risultato privo di permesso di soggiorno e già conosciuto dalle forze dell’ordine. Durante la perquisizione la Polizia Municipale ha trovato nelle sue tasche anche due lattine di birre rubate sempre all’interno dello stesso negozio. Per questo motivo l’uomo è stato denunciato per furto mentre la merce è stata restituita al direttore del supermercato che si è complimentato con gli agenti per il loro intervento.

Redazione Nove da Firenze