Rubrica — Spettacolo

Summer Kino Firenze 2016

Una novità assoluta per chi ama il cinema. Dall’8 all’11 settembre, incontri con autori e interpreti dei film in programma, tra le Serre Torrigiani e Piazza dei Tre Re


Un nuovo modo di vivere il cinema. Partendo dall’originale idea di Kino Roma, in cui incontri con i protagonisti del cinema, intrattenimento e visione del film si uniscono in un solo grande evento, è nato Kino Firenze con un programma che avrà inizio giovedì 8 settembre e terminerà venerdì 16 settembre tra Piazza dei Tre Re, nel cuore di Firenze, e Serre Torrigiani in via Gusciana 21, vicino al Piazzale di Porta Romana. Sarà anche il debutto di questa interessante esperienza di incontro, confronto e approfondimento cinematografico a Firenze.

Bruno Bacciocchi, direttore di Kino Firenze spiega: “Il nostro progetto è portare a Firenze l’esperienza di Kino Roma. Kino Roma è un locale che ruota intorno al cinema, il contrario dei cinema tradizionali che hanno anche uno spazio sociale. Questo è quello che vogliamo fare a Firenze, dove stiamo cercando lo spazio adatto e ne stiamo già valutando alcuni. Deve essere una parte con il bar, la ristorazione più o meno leggera e una sala adatta a piccole proiezioni. Come Scena1 che si occupa di produzione ma anche servizi per il cinema, abbiamo gestito le comparse per delle mega produzioni come Inferno, Hannibal e I Medici, sappiamo che ci sono tantissime persone a Firenze che lavorano nel cinema e vogliamo dargli la possibilità di ricreare quell’ambiente di comunicazione e di incontro che permette un movimento. Per produrre dobbiamo conoscere, sapere cosa stanno facendo gli altri, condividere le capacità e le competenze”.

Summer Kino Firenze 2016, inserita nel cartellone dell'Estate fiorentina e organizzata da Scena 1, Serre Torrigiani e Kino Roma, propone una serie di proiezioni cinematografiche all’aperto presso le Serre Torrigiani anticipate da un breve iniziale aperitivo di benvenuto.

Veloce come il vento, Microbo e Gasolina, L’Universale, Gueros, S is for stanley, Lo chiamavano Jeeg Robot, Fiore e La grandissima bellezza, versione integrale di La grande bellezza, sono i film proposti mentre gli incontri, presentati da Daniela Morozzi, attrice teatrale, cinematografica e televisiva, si svolgono tutti nella Piazza dei Tre Re alle ore 18.00.

Tra gli ospiti ci sono Francesco piccolo, Matteo Rovere e Filippo Gravino, Federico Micali e Cosimo Calamini, Edoardo Ferrario&Luca Ravenna, Nicola Giuliano, Vincenzo Scucimarra e Alex Infascelli, Nicola Guaglianone e Menotti, Mainetti, Francesco Pacifico, Cedrola, Claudio Giovannesi.

Intervistano Nicola Giuliano, Marco Luceri, giornalista, storico del cinema e critico cinematografico, e Nicola Guaglianone e Menotti il giornalista e critico cinematografico Giovanni Bogani.

Per le prevendite per le proiezioni dei film scrivere a firenze@ilkino.it

o passare in Piazza dei Tre Re tutti i giorni dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 17.30 alle 19.30.

Ingresso alle Serre Torrigiani, con bevuta, 15,00 euro. Ingresso libero in Piazza dei Tre Re.

Per info: www.ilkino.firenze.i, firenze@ilkino.it, info@scena1.it

Redazione Nove da Firenze