Rubrica — Pugilato

Simone Rao, il boxer toscano pronto per i Campionati di Avellino

Ottima preparazione e grinta immancabile per il giovane fiorentino che punta a migliorare la medaglia di bronzo conquistata a Napoli


Il campione regionale toscano di boxe categoria youth 56 Kg Simone Rao per la terza volta salta direttamente alle finali dei Campionati italiani 2017 che si terranno ad Avellino dal 17 al 19 novembre.

La Federazione Pugilistica Italiana ha scelto la cittadina Irpina affidando l’organizzazione all’Accademia Pugilistica Cardamone, del maestro ed ex campione mondiale dei pesi medi Agostino Cardamone.
L’evento sarà patrocinato dall’Amministrazione Comunale di Avellino, dalla Regione Campania, dalla Provincia di Avellino e dal CONI, nazionale, regionale e provinciale. Le gare si svolgeranno nel palazzetto del Country Sport di Picarelli (Av) mentre il quartier generale di atleti tecnici, dirigenti sarà sistemato nell’Hotel De La Ville di Avellino e nel Green Park Hotel di Mercogliano.

Da testa di serie Simone eviterà dunque gli interregionali che si svolgeranno a Mondovì il 25 ottobre.

Simone Rao a 18 anni è una stella del pugilato toscano, all'attivo 39 incontri e 3 volte campione regionale toscano.
Per Simone anche una medaglia di bronzo ai Campionati italiani a Napoli quando apparteneva alla categoria Junior 54 Kg.

Il giovane fiorentino tenta la rivincita personale e la sfida al gradino più alto con l'appuntamento adrenalinico in programma ad Avellino.

Tutte le gare saranno trasmesse in diretta sul canale Youtube della FPI (FPIOfficialChannel) e sarà possibile seguire i risultati in tempo reale su www.livefpi.it ma non mancheranno aggiornamenti sulla Pagina Facebook Simone Rao Boxer.

Redazione Nove da Firenze