Servizi sanitari in Toscana: il sondaggio è online

Lanciato un questionario on line e cartaceo, aperto a tutti i cittadini e agli operatori socio sanitari, per capire il livello attuale di conoscenza dei servizi


Cittadinanzattiva Toscana ha lanciato il progetto Dialogo, operativo dal mese di gennaio su tutto il territorio regionale e finanziato dalla Regione Toscana. Dialogo è un sondaggio online per aumentare nei cittadini toscani la conoscenza dei servizi socio sanitari e andare nella direzione di un loro migliore utilizzo, con particolare riguardo alla emergenze-urgenze.

"Inoltre - spiega Maria Platter, segretaria regionale di Cittadinanzattiva - questo progetto vuole evidenziare eventuali disagi nell'assistenza territoriale, favorire la consapevolezza del cittadino per renderlo capace di interagire nel modo corretto con il team che lo cura; creare, anche insieme ad altre associazioni, un osservatorio locale e regionale sui servizi socio sanitari, utile agli operatori per comprendere al meglio i bisogni e predisporre gli interventi necessari".

In questi giorni è stato lanciato un questionario on line e cartaceo, aperto a tutti i cittadini e agli operatori socio sanitari, per capire il livello attuale di conoscenza dei servizi socio sanitari. Sulla base dei risultati del questionario, saranno organizzati convegni, dibattiti pubblici e laboratori locali in tutte e tre le Asl della Toscana, con attenzione alle zone interne e/o disagiate, coinvolgendo cittadini e istituzioni sanitari e politiche, che sono chiamate a discutere e ad elaborare proposte.

"Invitiamo tutti i cittadini, utenti e operatori a compilare il questionario – conclude Maria Platter – bastano cinque minuti per contribuire a questa importante indagine iniziale. La partecipazione è uno strumento essenziale che ci consente di recepire il punto di vista del cittadino e di conseguenza di migliorare la qualità dei servizi.

Questo il link per accedere al questionario: https://goo.gl/pwy38Z

Il questionario cartaceo potrà essere ritirato, compilato e riconsegnato ai punti di ascolto del Tribunale per i diritti del malato 

Per info e contatti
www.cittadinanzattiva.it www.cittadinanzattivatoscana.it
dialogo.cittadinanza@gmail.com - 0564 077031

Redazione Nove da Firenze