Rubrica — Scomparsi in Toscana

Scomparso a Firenze: l'appello del sindaco di Scandicci

Proseguono da parte delle forze dell'ordine le ricerche del giovane scomparso nella zona Isolotto


Resta alta l'attenzione nel capoluogo e si succedono le segnalazioni in corso di verifica da parte degli inquirenti. Ottimo studente ed appassionato di sport, Marco era reduce da una breve convalescenza e sarebbe rientrato a scuola proprio venerdì mattina, giorno in cui si sono perse le sue tracce sul viale Nenni all'altezza dell'Ospedale Torregalli e della ex Caserma dei Lupi di Toscana.

Condiviso sui Social nelle ultime ore anche l'appello del sindaco di Scandicci, Sandro Fallani: "Da venerdì mattina si sono perse le tracce di Marco Paluffi, un ragazzo che frequenta la terza liceo scienze applicate del Russell Newton a Scandicci. A quanto sappiamo prende dei farmaci che gli causano vuoti di memoria. Ieri mattina è stato lasciato dai genitori alla fermata del tram Nenni Torregalli intorno alle 7.40 e da lì non si hanno più sue notizie. Le forze dell'ordine stanno operando e coordinando le ricerche. Vi chiedo di condividere questo appello e in caso di segnalazioni contattare il 112 specificando che si tratta della ricerca del ragazzo. Grazie di cuore a tutti"

Redazione Nove da Firenze