​Sciopero Firenze, Bologna e Genova: a rischio locali e Intercity

Le Frecce viaggeranno regolarmente; alcune ripercussioni si potranno invece avere, oltre che in ambito locale, anche sulla circolazione di alcuni treni Intercity che interessa altre regioni


Alcune sigle sindacali hanno proclamato, dalle 9 alle 17 di domenica 11 settembre, uno sciopero del personale Trenitalia con sede a Firenze e Bologna, addetto ai treni a lunga percorrenza, e del personale Trenitalia della Liguria addetto sia ai treni regionali sia a quelli a lunga percorrenza.

Saranno comunque garantiti i convogli elencati nell'apposita tabella dei treni previsti in caso di sciopero, consultabile sull'orario ufficiale di Trenitalia e sul sito trenitalia.com nella sezione “in caso di sciopero”.

Informazioni sui collegamenti e servizi anche nelle biglietterie e negli uffici assistenza delle stazioni ferroviarie, nelle agenzie di viaggio convenzionate e attraverso i new media del Gruppo FS Italiane: FSNEWS.it, la radio web FSNEWS Radio e l’account twitter @fsnews_it.

Sul sito viaggiatreno.it sarà infine possibile rilevare la situazione in tempo reale della circolazione dei treni sull’intera rete nazionale.

Redazione Nove da Firenze