Sciopero della Polizia Municipale: anche oggi adesione totale

Sesto sciopero da inizio giugno


Si è svolto oggi lo sciopero della Polizia Municipale del Comune di Firenze. L'adesione è stata totale a testimonianza di quanto le problematiche sollevate dalla Rsu siano sentite tra i lavoratori. Due presidi e 5 scioperi (5 giugno, 19 giugno, 3 luglio, 17 luglio e 31 luglio), ancora nessuna risposta concreta da parte del Comune e del Comando. Venerdì scorso si è tenuto un incontro tra la Rsu del Comune e l'amministrazione che non ha portato a nessuna novità concreta per i lavoratori. L'amministrazione ha recepito il documento 20 pagine con le controproposte della Rsu, riservandosi di valutarlo.

"Venerdì scorso abbiamo presentato come Rsu del Comune di Firenze una proposta articolata che va incontro alle esigenze dell'amministrazione di avere più vigili in strada senza ledere diritti stabiliti da leggi e accordi. Un grande senso di responsabilità e attaccamento al corpo della polizia municipale testimoniano che nessuno è attaccato a privilegi che riguardano sempre di più la politica e sempre meno i lavoratori. Noi ci siamo se il sindaco vuole passare dalla propaganda alla volontà di trovare un accordo, i vigili sono pronti" spiegano Maurizio Calió, responsabile Polizia Municipale del Comune di Firenze per la Uil Fpl e Flavio Gambini, responsabile enti locali Uil Fpl Toscana.

Redazione Nove da Firenze