Scambiatore Autostrada - Tramvia: lo usate per arrivare a Firenze?

Scambiatore di Villa Costanza

Per le vostre segnalazioni inviate una mail a: nove@nove.firenze.it


Ci avete segnalato  uno scarso utilizzo del nuovo Scambiatore Autostrada - Tramvia presentato come il primo parcheggio “Drive and Tramway” d’Italia dove si può lasciare l’auto in sosta senza uscire dall’Autostrada, salire in tramvia e raggiungere il centro di Firenze in 30 minuti.
Il claim utilizzato da Autostrade è stato "Per il turismo, per lo shopping e per il business, Villa Costanza è la porta d’accesso ideale a Firenze".

 Affinché il nuovo sistema tramviario funzioni occorre che non solo le singole Linee 1-2-3 che si incontrano tutte a Santa Maria Novella ma anche le singole infrastrutture dialoghino tra loro e siano funzionali.
Per i nuovi capolinea di Peretola e Careggi sono previsti investimenti proprio sul sistema degli Scambiatori, tanto caro alla prima Amministrazione che ha riportato la Tramvia a Firenze tra il 2005 ed il 2010. Ma si tratta di un metodo che funziona? Si tratta di una consuetudine lontana dagli usi degli automobilisti? Siamo in bassa stagione, nonostante la sbandierata destagionalizzazione degli eventi nel capoluogo del turismo culturale e congressuale? Occorre forse una maggiore comunicazione? 
 Inaugurato a giugno 2017, nel dicembre il Comune di Scandicci fa il punto con il gestore e dirama una nota che recita "Una media di 160 presenze giornaliere" su oltre 500 posti disponibili.

 A disposizione ci sono circa 500 posti auto e 25 posti pullman a Villa Costanza, accessibile esclusivamente dall'Autostrada attraverso un apposito Casello.
Il Parcheggio si trova infatti in A1 e si può accedere sia provenendo da Nord che da Sud, tra i caselli di Firenze Scandicci e Firenze Impruneta.

Il problema sono forse i costi?
Per le auto i primi 30 minuti sono gratuiti, ne occorrono però 23 per arrivare a Firenze prendendo il tram che ha una frequenza di passaggio tra i 4 ed i 7 minuti. Un'ora di parcheggio auto costa € 0,50 centesimi, 4 ore € 2,00 e 10 ore € 5,00 mentre le 24 ore costano € 7,00. Per i camper 4 ore costano € 3,00 e 24 ore € 10,00. Infine per i pullman 30 minuti hanno un costo di € 5,50 mentre un'ora € 11,00 e le 24 ore € 50,00.   L'area parcheggio è anche una caffetteria aperta a Colazione dalle 7:00 alle 11:30 a Pranzo dalle 12:00 alle 15:00 e non manca l'Aperitivo dalle 18:00 alle 21:00.

 La cura del ferro non prevede snack e buffet, ma prevede che a Firenze arrivino 200 milioni di euro del contratto di programma di Rfi per l’upgrading dell’accessibilità ai nodi urbani. Serviranno anche a creare nuove fermate ferroviarie utili per lo scambio intermodale con la Tramvia e il trasporto su gomma come quella di viale Guidoni in corrispondenza dell'Aeroporto, del capolinea della Linea 2 e di un nuovo Parcheggio Scambiatore.
Sarebbe utile forse, prima di ampliare l'investimento, conoscere bene tutte le opportunità a disposizione valutando dunque convenienza, utilità e funzionalità di queste porte di accesso intermodali per arrivare a Firenze.

Antonio Lenoci