Santa Rosa: il Comitato di resistenza Asl accerchia il Sindaco

Al Torrino per la presentazione della Festa Fiom


Un gruppo del comitato per la Difesa della Salute in Oltrarno ha interrotto oggi pomeriggio la presentazione del congresso Fiom al Torrino di Santa Rosa per avanzare richieste al Sindaco. Nardella ha accettato di incontrarli, pochi minuti, ma sul momento non ha offerto disponibilità alle loro richieste. Secondo il Comitato di resistenza Asl di Santa Rosa urge un tavolo sulla Salute con le istituzioni della Regione Toscana e del Comune di Firenze. "Un taglio al servizio pubblico e al diritto alla salute assolutamente non attuabile" definiscono i cittadini del Comitato l'annunciata chiusura del presidio sanitario.

Durante l'intervento sul palco, il sindaco ha accennato ad un accordo per mantenere almeno i servizi essenziali all'Asl di Santa Rosa, senza approfondire quali saranno. Dopo la presentazione della "Fiom in festa" che ha visto la partecipazione di Maurizio Landini, il comitato per la Difesa della Salute in Oltrarno è tornato alla carica chiedendo nuovamente a Nardella di pronunciarsi più concretamente. Ma non sono state date ulteriori spiegazioni.

Cecilia Chiavistelli