Rubrica — LifeStyle

Riccardo Guarnieri alla Biennale di Venezia

L'artista fiorentino espone nel Padiglione dei Colori all'Arsenale


La 57° Biennale di Venezia a cura di Christine Macel aprirà i battenti il 13 maggio e proseguirà fino al 26 novembre 2017.

L'esposizione che ha per titolo Viva Arte Viva ha sede ai Giardini e all'Arsenale presenta i lavori di 120 artisti provenienti da 51 paesi, con una piccola presenza italiana rispetto alle Biennali precedenti e affiancata da 86 Partecipazioni Nazionali. 

Paolo Baratta, Presidente della Biennale, ha così presentato questa edizione: "La Biennale si deve qualificare come luogo che ha come metodo, e quasi come ragion d'essere, il libero dialogo tra gli artisti e tra questi e il pubblico".

Invece Christine Macel, curatrice, ha commentato: "Viva Arte Viva è così un'esclamazione, un'espressione della passione per l'arte e per la figura dell'artista. Viva Arte Vivaè una Biennale con gli artisti, degli artisti e per gli artisti".

Uno degli artisti invitati a partecipare a questa edizione è Riccardo Guarnieri, artista fiorentino che presenta cinque opere nel Padiglione dei Colori. Riccardo Guarnieri è alla sua seconda esposizione alla Biennale, la prima è del 1966. I suoi lavori su tela sono delle superfici delicate dai colori evanescenti e leggeri composti da forme di luce e geometrie perfette. La sua presenza all'interno del Padiglione è forte e rigorosa.

Riccardo Guarnieri ha iniziato la sua ricerca artistica nell'informale degli anni '60 e le cinque tele evidenziano la sintesi  di un originale linguaggio pittorico interpretato in modo sempre inedito.

LifeStyle — rubrica a cura di Cecilia Chiavistelli

Cecilia Chiavistelli

Cecilia Chiavistelli — Giornalista, ha lavorato al Nuovo Corriere Fiorentino e Testate on line. Da anni si occupa di immagine e comunicazione per varie aziende con particolare attenzione al settore interior design. Nata a Poggibonsi (SI), ha studiato grafica a Palazzo Spinelli. Per inviare le vostre domande o per richiedere consulenze di interior design potete scrivere a: lifestyle@nove.firenze.it

E-mail: lifestyle@nove.firenze.it