​Rapina due volte la stessa Farmacia: l'arresto mentre è già a Sollicciano

L''uomo era già detenuto per un'altra rapina commessa nella stessa farmacia


 Il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Signa ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un pregiudicato italiano del 1967, già ristretto presso la Casa Circondariale di Sollicciano.

 Grazie alla visione dei filmati di sorveglianza e alle individuazioni fotografiche di soggetti noti alle forze di Polizia per reati specifici, i Carabinieri sono riusciti ad identificare un malvivente, che l’8 novembre scorso aveva compiuto una rapina in danno Farmacia Comunale di Sesto Fiorentino, venendo arrestato in flagranza di reato dalla Polizia.

 I Carabinieri hanno identificato l’uomo quale autore di un'altra rapina commessa lo scorso 3 novembre a Sesto Fiorentino in danno sempre della locale Farmacia Comunale.

Era entrato a volto scoperto all'interno dell’esercizio commerciale e, sotto la minaccia di un taglierino, dopo aver spintonato una farmacista, si era fatto consegnare il fondo cassa, pari a 350 euro, per poi scappare a piedi.

Redazione Nove da Firenze