Rubrica — Motori

Raduno Ferrari domani a Scarperia

Le 250 GTO in Piazza dei Vicari


Il cavallino di Maranello ramperà in Piazza dei Vicari domani, mercoledì 27 settembre, alle 16.30 in occasione di un evento davvero speciale che riunisce ben 22 delle 30 Ferrari 250 GTO presenti al mondo. Un raduno veramente esclusivo dedicato ai possessori di questo modello iconico e leggendario dal valore inestimabile, tanto da essere considerata la Ferrari più desiderata al mondo. La Ferrari ha scelto la Toscana per festeggiare i 70 anni della casa di Maranello e il 55° anniversario dell'uscita di questo gioiello di vettura. I clienti del cavallino, provenienti da tutto il mondo, percorreranno a bordo dei loro "pezzi da collezione" un percorso turistico di 256 km che partendo da Firenze attraverserà le più belle strade del Chianti e del Mugello per raggiungere poi Maranello, attraversando i passi delle 1000 Miglia, alla fine delle 5 giornate di tour. Il percorso è stato studiato con l’intento di far scoprire la storia, la cultura, le eccellenze gastronomiche e le meraviglie architettoniche che hanno fatto da sfondo alla storia della rossa più famosa al mondo. Domani le vetture ripercorreranno lo storico circuito del Mugello con una sosta all’autodromo in mattinata per poi raggiungere Scarperia che rappresenta simbolicamente la chiusura dello storico tracciato automobilistico sul quale già dal 1914 iniziarono a darsi battaglia i migliori piloti. Le vetture sosteranno dalle 16.30 alle 17.30 in Piazza dei Vicari per un piccolo coffe break durante il quale sarà possibile ammirare queste auto d'epoca che hanno fatto grande nel mondo una delle più importanti aziende italiane.

Redazione Nove da Firenze