Radio Firenze per Albereta: piantati alberi per ricostruire il Parco

Il direttore artistico Canestrelli “Orgogliosi di contribuire al recupero di un luogo simbolo di Firenze”


 Da Radio Firenze un nuovo aiuto per far rinascere il Parco dell'Albereta andato distrutto dopo il nubifragio del 1 agosto del 2015. L'emittente fiorentina ha donato 8 alberi acquistati grazie ai fondi raccolti in occasione dell'evento “La Notte del Cuore”, la serata di solidarietà promossa con la collaborazione di Cesvot, Aics Comitato di Firenze, Farina 00 e Comune di Firenze e che coinvolse circa 2 mila fiorentini in piazza del Carmine.

Una notte di solidarietà, culminata con il lancio di 200 lanterne che illuminarono il cielo sopra Firenze, in cui vennero premiati i volontari che dal giorno dopo l'uragano lavorarono senza sosta per ripulire la città. Una serata preceduta dalla cena per Nicla Peruzzi, la ragazza colpita da una malattia rara il cui desiderio era finire gli studi universitari e al cui appello risposero tantissimi fiorentini.

Stamani, alla presenza dell'assessore all'Ambiente del Comune di Firenze, Alessia Bettini, del direttore di Cesvot Paolo Balli e del presidente del Distretto vivaistico pistoiese Francesco Mati, la solidarietà e la sensibilità dei fiorentini ha così preso forma con la piantagione degli 8 alberi nell'area dell'anfiteatro, fra le più colpite del parco.

“Siamo molto orgogliosi di aver dato un contributo al recupero di un luogo simbolo della città – spiega Leonardo Canestrelli, direttore artistico di Radio Firenze – La partecipazione di molte associazioni e di tanti fiorentini sottolinea l’importanza di iniziative sempre più legate al cuore del territorio. Ringraziamo tutti coloro che ci hanno aiutato a ricostruire una piccola parte del Parco dell’Albereta: mai come in questo caso possiamo dire che l'aiuto è partito dai fiorentini per la loro città."

Redazione Nove da Firenze