Rubrica — Europe Direct

Pure Cosmos: un progetto finanziato dal programma europeo Interreg Europe

Avrà ricadute positive su PMI e Comune di Firenze


PURE COSMOS, acronimo di PUblic authorities Role Enhancing COmpetitiveness of SMeS, è un progetto finanziato dal programmaINTERREG EUROPE – Obiettivo 2.1 Improving SMEs competitiveness polizie. La Direzione Attività Economiche e Turismo

del Comune di Firenze è partner assieme ad altri 7 soggetti europei, coordinati dal Comune di Genova.

Il focus è la semplificazione amministrativa come leva di sviluppo per la nascita di nuove imprese. Il progetto infatti unisce due delle grandi sfide che l'Unione europea ha di fronte: stimolare e sostenere le PMI e ridurre il peso burocratico della pubblica amministrazione.

Il progetto mira a migliorare l'efficacia del sostegno pubblico alle PMI del 15%, riducendo i costi del 10% e migliorando la qualità dei servizi del 20%. Il progetto svilupperà approcci altamente integrati per realizzare questi miglioramenti e sarà rivolto in particolar modo agli imprenditori di età compresa tra 25-40 anni.
PURE COSMOS si concentra sul ruolo che le autorità pubbliche possono giocare nel
• rafforzare la competitività delle PMI rendendo il clima economico più trasparente e affidabile,

• sostenere le esigenze delle PMI,

• promuovere la modernizzazione amministrativa dei servizi pubblici attraverso azioni di semplificazione, razionalizzazione ed economicità.

Il progetto ha preso il via ad aprile del 2016 e sono già numerose le attività messe in campo a livello locale.

È stato creato un variegato gruppo di stakeholder (portatori di interesse), composto da associazioni di categoria, enti locali, Istituti universitari, etc. e sono stati affrontati dibattiti su temi di grande interesse.

Tra questi, il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Unifi, in collaborazione col Dipartimento Sagas-Geografia applicata, è stato attivamente coinvolto organizzando un Convegno nazionale sulla semplificazione e riduzione degli oneri amministrativi(1 novembre 2016).

Il Convegno sull’accesso al credito per le PMI,che ha avuto luogo il 19 gennaio 2017,è stato inveceorganizzato a conclusione di una attività di cooperazione prevista dal progetto, la Peer Review. Il Comune di Firenze ha invitato 3 esperti dalla regione Usti in Repubblica Ceca, da Magdeburg in Germania e da Genova in Italia e per due giorni, assieme ad esperti locali, ha moderato un confronto sui temi del ruolo della PA e della banca nell’accesso al credito e sulle opportunità di finanziamento per le startup in Europa. Il convegno pubblico è stato un modo per coinvolgere la cittadinanza sulle problematiche e le soluzioni emerse durante la peer review e per offrire una panoramica ampia delle opportunità di finanziamento per le PMI, grazie ad un pannel di relatori molto variegato, come la Regione Toscana e Fidi Toscana per i finanziamenti pubblici, PerMicro per il microcredito, PlanBee e Flod per il crowdfunding, Euroteam Progetti e Promofirenze per Erasmus per giovani imprenditori, etc.

In linea con questo obiettivo, nel mese di febbraio il Comune di Firenze ha ospitato la prima study visit sul tema del SUAP per mostrare ai partner stranieri un approccio coordinato e centralizzato di gestione dei servizi alle PMI. Questo tipo di incontro è risultato stimolante sia per il partner ospitante sia per le delegazioni in visita e non mancheranno le occasioni, anche per gli stakeholder fiorentini, di poter partecipare ad una visita di studio o ad una revisione fra pari in altri paesi.

Fra i prossimi appuntamenti che vedranno un forte coinvolgimento dei portatori di interesse segnaliamo i Laboratori partecipati per migliorare il supporto del settore pubblico alle PMI attraverso procedure di semplificazione amministrativa, organizzati assieme a Sociolab.

Con lo sviluppo del progetto, infatti saranno implementati per le PMI principalmente servizi avanzati, come strumenti di pagamenti on line, sportello unico, modelli esclusivamente digitali e supporto informatico. Le amministrazioni saranno anche potenziate con soluzioni di Information Technology, revisioni di normative regionali, con la semplificazione e il lancio di nuove imprese.

Per maggiori informazioni:

Sito web http://www.interregeurope.eu/purecosmos/

Facebook page https://www.facebook.com/purecosmos

Twitter account https://twitter.com/pure_cosmos

email: purecosmos@comune.fi.it

Referente del progetto: Direttore Lucia De Siervo

Capofila: Comune di Genova

Partenariato: Comune di Genova (IT), Comune di Firenze (IT), EARDA Agenzia di Sviluppo, Észak-Alföld region (HU), Banca di Sviluppo ed Investimento Saxony-Anhalt (DE), Comune di Birmingham (UK), Regione della Macedonia Centrale (GR), Regione Ústí (CZ), Government of Catalonia (Department of Business and Knowledge) (ES)

Europe Direct — rubrica a cura di Europe Direct Firenze

Europe Direct Firenze

Europe Direct Firenze — Centro di comunicazione ed informazione dell'Unione europea attivo nel Comune di Firenze dal 1999: www.edfirenze.eu

E-mail: europedirect@comune.fi.it