Primo maggio: a Vinci pranzo davanti alla Cartotecnica Maestrelli occupata

Fotografie ZaniChesi

Anche Enrico Rossi alla manifestazione di Empoli a sostegno dei lavoratori


Stamani a Empoli ritrovo in Piazza Stazione e alle ore 10 corteo per le vie cittadine, accompagnati dal suono della Zastava Orkestar. Alle 11:30 in Piazza della Vittoria intervento di Alessio Rigatti (Responsabile della Cisl Empolese Valdelsa) e comizio di Gianna Fracassi della Segreteria Nazionale Cgil. A Sovigliana è stato allestito un pranzo davanti ai cancelli della Cartotecnica Mestrelli occupata. Con Paola Galgani (segretaria Cgil Firenze) e Mirko Lami (Cgil Toscana) anche il presidente Rossi a esprimere la propria solidarietà ai lavoratori di VInci.

La storica azienda di Sovigliana, leader nel settore degli imballaggi, non aveva mai avuto problemi, fino al 2015, quando una ristrutturazione ha determinato un piano di esuberi, che ha condotto all’uscita di undici lavoratori rispetto ai quindici previsti. Nel febbraio scorso i vertici aziendali hanno comunicato ai rappresentanti sindacali la volontà di cessare la produzione. L’azienda si è sempre rifiutata di partecipare agli incontri sollecitati dalla Regione, ma nelle ultime ore i lavoratori sono passati dal presidio all’occupazione dello stabilimento, spingendo la controparte a rivedere la sua posizione.

Redazione Nove da Firenze