Pistoia: domenica 27 agosto torna la Sagra Venatoria

Il 3 settembre prima edizione a Santa Fiora della nuova manifestazione dedicata a caccia e ambiente


Tornerà domenica 27 agosto la “Sagra Venatoria”, l’annuale incontro delle doppiette e degli amanti della natura. Nel suggestivo scenario del Parco della Rana, Federcaccia Toscana, sezione comunale di Pistoia, organizzerà la 49° edizione di un appuntamento sentito come festa della gente. Per cacciatori, simpatizzanti e semplici visitatori l’opportunità di trascorrere una giornata insieme, conoscendo meglio la caccia e tutto il suo universo. Imparando, ma soprattutto divertendosi. Numerose le iniziative in cartellone. Innanzitutto l’incantevole “Gara canora di uccelli silvani”: iscrizioni in loco dalle 5.30 alle 6.30. Per le categorie tordo bottaccio, tordo sassello, merlo, fringuello, passero e allodola premi ai primi 6 classificati. Per la categoria cesena, riconoscimenti ai primi tre in graduatoria. La cerimonia di premiazione è in programma alle 10.30. Grandi e piccini avranno altri momenti di interesse, curiosità e allegria: sono previsti una prova di lavoro con cani da caccia e una di tiro con l’arco; esercitazioni a cavallo; l’esibizione di un falconiere e di richiami per le varie tipologie di uccelli (il cosiddetto chioccolatore). Non mancherà la fiera-mercato, l’esposizione e la vendita di prodotti tipici, abbigliamento, materiale, ecc. presa d’assalto dagli amanti del settore per le notevoli convenienze di acquisto. Vi sarà anche una lotteria: l’estrazione dei biglietti avverrà venerdì 12 gennaio 2018. Ne daranno notizia il sito web e i mass media locali. Al primo classificato andrà un buono acquisto per fucile da caccia sovrapposto calibro 20 del valore di 600 euro; al secondo un buono acquisto all’Esselunga di 100 euro; al terzo un buono acquisto per due persone al ristorante Giardino (60); al quarto un buono acquisto benzina distributore Erg (50). Per ulteriori informazioni è possibile recarsi o telefonare (0573/20773) alla sede di Federcaccia, in Corso Gramsci 77 a Pistoia. Da lunedì 21 agosto a venerdì 15 settembre questi gli orari di apertura degli uffici: dal lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle 13 e dalle 15 alle 18.

L’Amiata, il 3 settembre, accoglierà una nuova manifestazione tutta incentrata sulle attività di interazione dell’uomo con l’ambiente in cui vive. La giornata, organizzata dal Comune di Santa Fiora, ruoterà intorno a un mercatino di oggetti e attrezzature, prodotti tipici, collocato nel centro storico e a una serie di attività di intrattenimento. Per Shot Game arriveranno a Santa Fiora i Butteri della Maremma insieme alle evoluzioni spettacolari dei Falconieri del Re con i loro splendidi uccelli rapaci e gli Arcieri di Santa Fiora in costume medievale presenteranno le loro dimostrazioni di tiro con l’arco storico. Amiata E-Bike presenterà le nuove mountain bike elettriche offrendo a tutti i visitatori la possibilità di una prova e organizzerà, con partenza alle 10 del mattino, un’escursione in bici sul monte Labbro. Nell’occasione il Gruppo cinofilo Maremmano affiliato ENCI organizzerà un’esposizione aperta a tutti i cani di razza in possesso di pedigree Enci ed iscritti all’anagrafe canina con una sezione dedicata al Segugio maremmano che si concluderà con la premiazione del cane più bello. Due importanti mostre coroneranno lo Shot Game Amiata: gli animali imbalsamati e pluripremiati di Guido Donnini e i trofei di ungulati raccolti e curati da URCA di Grosseto. Alla manifestazione partecipano e collaborano Arcicaccia, LiberaCaccia. FederCaccia, Società italiana setter, Enci Gruppo cinofilo grossetano, Urca – Grosseto, Compagnia arcieri Santa Fiora, I falconieri del re, i Butteri della Maremma, Armeria Puccioni, Armeria rialto, Il balzello, Canicom. Info E mail arcainfo@arcafactory.it

Redazione Nove da Firenze