Rubrica — Editoria Toscana

Pier Paolo Benucci presenta "La grande peste del 1630 a Firenze"

Venerdì 23 ottobre 2020, alle ore 18.30, l'autore dialoga con Antonio Pagliai, alla Libreria-Caffè del Teatro Niccolini


Firenze, 21 ottobre 2020 – Venerdì 23 ottobre alle 18.30 al Caffè letterario Niccolini sarà presentato il saggio di Pier Paolo Benucci La grande peste del 1630 a Firenze, edito da Pagliai. L’autore dialogherà con Antonio Pagliai, curatore del ciclo d’incontri. L’ingresso è a numero chiuso su prenotazione (tel. 055 7378721/055 0946404 - info@eventipagliai.com).

Il saggio, frutto di una ricerca decennale negli archivi cittadini, è dedicato all’epidemia che colpì la città di Firenze in due ondate successive, nel 1630-31 e quindi nel 1632-33. In una narrazione che si rivela oggi tristemente attuale, l’autore ricostruisce le modalità di diffusione della malattia e le dinamiche sociali che la accompagnarono.

Redazione Nove da Firenze