Piazza Indipendenza, spunta eroina nella lite tra ragazzi

​E’ successo ieri pomeriggio, all’ora di pranzo in Piazza indipendenza


 I Carabinieri del Nucleo Radiomobile unitamente a quelli della Stazione di Rovezzano, su segnalazione fatta alla locale Centrale Operativa, sono intervenuti per un dissidio tra due ragazzi in Piazza Indipendenza. Giunti immediatamente sul posto hanno identificato i due, un 27enne cosentino ed una 21enne fiorentina apprendendo che i due sono fidanzati e che litigavano per incomprensioni.
I successivi accertamenti hanno permesso di appurare che il giovane aveva in pendenza un provvedimento di ammonimento emesso del Questore lo scorso 3 ottobre e che aveva, occultati sulla sua persona, un involucro contenente 1.10 grammi di droga del tipo eroina. Allo stesso veniva contestata la sanzione amministrativa per uso di sostanza stupefacente e gli veniva notificato il provvedimento.

Redazione Nove da Firenze