Rubrica — Fiorentina

Per un Nikola che se ne andrà, uno che arriva

I viola acquistano il giovane serbo Milenkovic


La Fiorentina ha raggiunto l’accordo per l’acquisizione, a titolo definitivo, dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Nikola Milenkovic dal FK Partizan Belgrado. Milenkovic è nato a Belgrado, in Serbia, il 12 Ottobre del 1997, e sarà impegnato con la Nazionale del suo paese nei prossimi Europei Under 21. Il calciatore si è legato al club viola per le prossime 5 stagioni. Il difensore è altro 195 cm. e pesa 91 kg. Nell'FK Partizan ha giocato 59 partite segnando 4 gol. Conta una presenza in Under 21 e una in Nazionale maggiore.

Si è riunito oggi, presieduto dal Presidente Esecutivo Mario Cognigni, il CdA di ACF Fiorentina per esaminare e approvare il documento economico finanziario da depositare presso l’UEFA. Il Consiglio ha poi valutato gli aspetti dei diritti televisivi per l’incertezza creatasi dopo il ritiro della Lega dalla prima gara d’appalto. Infine il Consiglio di Amministrazione ha ascoltato il Direttore Generale dell'Area Tecnica, Pantaleo Corvino, che ha illustrato il resoconto della stagione 2016-2017, enunciando i principi guida per l'apertura di una nuova fase iniziata con l’arrivo dell’allenatore, Stefano Pioli, e gli acquisti di due difensori Nikola Milenkovic e Vitor Hugo.

Redazione Nove da Firenze