Rubrica — Calcio Storico

Palla Grossa: l'edizione 2016

Semifinali sabato 10 e domenica 11 settembre. Finale 3-4 posto venerdì 16 settembre e finalissima sabato 17 settembre


E' stata presentata questa mattina l'edizione 2016 dell'antico gioco della Palla Grossa, il torneo che vede le squadre dei quattro quartieri della città protagoniste nell'arena di Piazza Mercatale.

Soddisfazione per l'impegno profuso da parte dei presidenti, del comitato e di tutti i calcianti è stata espressa dal sindaco Matteo Biffoni: "Così come è accaduto lo scorso hanno - ha affermato - mi auguro che le partite sapranno regalare spettacolo e divertimento a tutti coloro che parteciperanno. Un grazie a chi si è impegnato, con passione e volontà, per rendere possibile ancora una volta questa bella manifestazione all'interno dell'Arena di piazza Mercatale. Venerdì 9 settembre, alle 18, incontrerò personalmente in palazzo comunale le quattro squadre per dimostrare la vicinanza dell'Amministrazione e per augurare a tutti buon divertimento".

Tra le novità di questa edizione, la seconda targata Fonderia Cultart, c'è la partita in programma venerdì 16 settembre per il terzo e quarto posto. La finale sarà disputata sabato 17 settembre. L'arena in totale può contenere 2500 posti. Ci sarà inoltre un'area disabili.

Le due semifinali si terranno sabato 10 settembre, Azzurri di Santa Maria contro Verdi di San Marco e domenica 11 settembre, Gialli di Santo Stefano (vincitori delle tre edizioni precedenti) contro Rossi di Santa Trinita.

Anche quest'anno le partite saranno precedute da un corteo che partirà da Palazzo Pacchiani, passerà da via Cairoli, piazza del Comune, proseguirà verso piazza Duomo, via Garibaldi, per poi arrivare in piazza Mercatale ed entrare nell'arena. Prima delle partite saranno i Piccoli Alfieri, intorno alle 20,30, ad esibirsi in uno spettacolo di circa venti minuti all'interno dell'Arena. Come lo scorso anno piazza Mercatale sarà completamente aperta, in modo tale che chi non vorrà assistere alle partite potrà tranquillamente passeggiare o andare nei locali presenti in piazza. L'organizzazione sta lavorando per coinvolgere come ospiti all'interno della manifestazione alcuni atleti pratesi che hanno partecipato alle recenti Olimpiadi di Rio.

Per le semifinali il costo dei biglietti sarà di 10 euro più diritti di prevendita per la curva non numerata e 15 euro, più diritti di prevendita per la tribuna numerata. Per la finale 3-4 posto il costo dei biglietti sarà di 5 euro più diritti di prevendita per la curva non numerata e 8 euro, più diritti di prevendita, per la tribuna numerata. Per la finale del 17 settembre il costo dei biglietti sarà di 15 euro più diritti di prevendita per la curva non numerata e 20 euro, più diritti di prevendita, per la tribuna numerata.

Prevendite autorizzate:
- In tutta la Toscana nei punti vendita circuito Box Office
- On line su www.boxol.it
A Prato:
- Nei punti vendita Esselunga (Via Fiorentina 3, Viale Galilei 235) con lo sconto del 20%.
- Antico Caffè, Piazza Mercatale
- Bar Datini (Lucio), Piazza del Comune
- Bar Lo Sport, Piazza Mercatale
- Caffè Lorenzo, Viale Galilei
- Fumo e caffè, Via Garibaldi
- Tabaccheria Bigi, Via Bologna
- Ben Nevis Pub, Via della Repubblica

I punti di accesso all'Arena saranno tre. Essegiemme metterà inoltre a disposizione il parcheggio del Serraglio a 1 euro per chi mostrerà il biglietto d'ingresso alle partite.

Redazione Nove da Firenze