Rubrica — Running

Oltre cento i partecipanti a Corri in compagnia

A Fiesole la racconta fondi per l’Unità spinale di Firenze


Oltre cento i partecipanti alla manifestazione “Corri in compagnia – Alla scoperta degli Etruschi”, che si è svolta ieri a Fiesole e ha portato per un singolare allenamento i presenti a correre tra le vestigia della civiltà etrusca ancora oggi presenti sulle colline fiesolane. Un’iniziativa tra cultura, turismo e sport che rientra nelle manifestazioni promosse dalla Regione all’interno della Giornata degli Etruschi.

Due i percorsi possibili, uno di corsa su 8 chilometri e uno per una camminata collinare da 4 chilometri. A tutti i partecipanti è stato fatto omaggio di una maglietta tecnica con il logo dell’iniziativa.

A organizzare la manifestazione l’Associazione La Fontanina con la collaborazione della Onlus Gruppo spinale Firenze, che al mattino prima della partenza ha organizzato una raccolta di fondi per finanziare la propria attività.

“Il nostro intento - spiega il presidente dall’Associazione La Fontanina, Giovanni Lorusso – è stato quello di stimolare la riscoperta delle testimonianze etrusche di Fiesole attraverso un’iniziativa a carattere sportivo che ha dato la possibilità ai partecipanti di correre in un contesto davvero singolare, che mostra i reperti di un lontano passato spesso poco conosciuti. Iniziativa che intendiamo ripetere anche altrove e in altre circostanze, poiché il nostro intento è quello di diffondere la cultura sportiva anche come momento di conoscenza e perché no di turismo”.

Redazione Nove da Firenze