Rubrica — Empoli Calcio

Novara vs Empoli 1 - 1. Un pari che non accontenta nessuno.

Primo tempo equilibrato con l'Empoli che meriterebbe qualcosa in più. La gara tutta nella ripresa.


Entrambe le formazioni sono schierate con il 3-5-2. In avvio di gara il Novara prova ad imporsi ma l'Empoli riesce a difendersi bene e con ordine tanto che non si segnalano occasioni da goal ma solamente due spunti neutralizzati dalle rispettive difese: al 4' quando i padroni di casa si fanno vedere con un traversone di Moscati neutralizzato da Veseli mentre al 6' Krunic pesca Caputo ma Troest riesce a chiudere con un colpo di testa.

L'Empoli prova a spingere ed al 13' Luperto mette in mezzo un traversone insidioso allontanato dai pugni di Benedettini. Il Novara non si fa trovare impreparato tanto che Di Mariano fa partire un cross che non crea problemi a Provedel. Le formazioni non si rendono pericolose sotto porta, anche se l'Empoli meriterebbe qualcosa in più. Al 31' Caputo supera Troest in dribbling caricando un tiro che termina sul fondo non di molto a cui risponde Mantovani , bloccato da Provedel. Il primo tempo si chiude sul risultato di piena parità a reti inviolate.

In avvio di ripresa la gara si presenta come nel primo tempo con la differenza che al 54' i padroni di casa sbloccano il risultato con Troest, al primo tentativo, nato dagli sviluppi di un calcio di punizione di Da Cruz che offre una splendida sponda per il difensore che anticipa Provedel. L'Empoli accusa il colpo ma non senza reazione tanto che al 60' Donnarumma fa partire u n tiro che termina alto sopra la traversa. Al 67' Mister Vivarini fa subentrare Zajc a Castagnetti ed la 77' arriva il pari dell'Empoli con Zajc che fa partire una conclusione dalla distanza sulla quale Benedettini non può fare niente. Da qui alla fine della gara niente da segnalare ma i n pieno recupero Provedel manda in corner un colpo del neo entrato Macheda.

Gara per ampi tratti bloccata e giocata alla pari, a dispetto della differenza di classifica, dalle due formazioni.Il primo tempo avaro di emozioni e di occasioni nitide da gol, con eccezione di due spunti dell'Empoli, entrambi propiziati dal solito Caputo.

Empoli Calcio — rubrica a cura di Franca Ciari

Franca Ciari

Franca Ciari — Giornalista pubblicista di formazione classica giuridico-economica (commercialista laureata all'Università degli Studi di Siena). Vive a Empoli e si occupa di calcio dal 2008, in particolare della squadra di casa , protagonista da 30 anni della scena italiana del pallone professionistico

E-mail: francaciari@gmail.com