Rubrica — Mostre

Musei a Firenze: Pasqua e Ponti con biglietti online

Hanno funzionato i nuovi canali per le prenotazioni turistiche


Musei civici in ascesa nell’ultimo mese: grazie ai ponti di Pasqua, festa della Liberazione e primo maggio ci sono stati 177 mila accessi, contro i 121.500 circa di marzo. A ‘tirare’ di più sono Palazzo Vecchio e Torre di Arnolfo e complesso di Santa Maria Novella, proprio dal giorno di Pasquetta ampliata di nuovi spazi museali: rispettivamente i visitatori sono stati 91.500 e 62.900.

Stanno crescendo anche i visitatori che acquistano il biglietto online. Il progetto, lanciato nel dicembre scorso, consente tramite i siti bigliettimusei.comune.fi.it/e ticketsmuseums.comune.fi.it di acquistare direttamente dal computer, tablet o cellulare i biglietti per il museo desiderato. A gennaio a scegliere questo tipo di opzione erano state poco più di 900 persone, ad aprile oltre 3000. Oltre alla comodità di un biglietto fatto con un click (valido sei mesi), il visitatore va direttamente al varco di ingresso del museo senza passare dalla biglietteria evitando quindi eventuali code. 

Redazione Nove da Firenze