Municipale in San Lorenzo, multati dodici locali

Nove attività in piazza del Mercato Centrale e tre in piazza San Lorenzo


C’è chi aveva messo tavolini e sedie in strada senza avere nessuna autorizzazione e chi invece si era “limitato” ad ampliare lo spazio esterno occupando uno spazio maggiore a quanto previsto. Ecco cosa hanno trovato ieri sera gli agenti del Reparto Polizia Amministrativa della Polizia Municipale nel corso di un controllo effettuato nella zona di San Lorenzo.
L’intervento è iniziato alle 21.30, anche sulla base di segnalazioni di cittadini, e ha interessato nove attività in piazza del Mercato Centrale e tre in piazza San Lorenzo.

In quest’ultima gli agenti hanno rilevato tre occupazioni completamente abusive (per complessivi 20 metri quadrati). Quattro le occupazioni completamente abusive in piazza del Mercato Centrale (14 metri quadrati) cui si aggiungono le cinque attività che avevano allargato l’area occupata legittimamente andando a disporre tavolini, sedie e locandine pubblicitarie a cavalletto in porzioni di suolo pubblico non autorizzato. Le occupazioni sono state rimosse dai titolari. Per tutti è scattata la sanzione per la violazione dell’articolo 20 del Codice della strada.

“Questi controlli rientrano nella strategia di tutelare le aree pubbliche, il rispetto delle regole e vietare la concorrenza sleale verso gli operatori che rispettano le norme” commenta l’assessore alla sicurezza urbana e Polizia Municipale Federico Gianassi. 

Redazione Nove da Firenze