Municipale di Firenze, slitta anche lo sciopero di domenica 25

Nuovamente differito ad altra data lo sciopero "vista la concomitanza con la partita Fiorentina-Milan e con la manifestazione Corri la vita”


Impossibile scioperare a Firenze. Differito ad altra data anche lo sciopero della Polizia Municipale fiorentina, indetto dalla R.S.U. del Comune di Firenze per domenica 25 settembre.
Che sia la conferma di un servizio necessario in una città particolarmente movimentata?

Il prefetto Alessio Giuffrida ha valutato che tale astensione dal lavoro da parte dei vigili urbani avrebbe comportato criticità significative per la gestione sia del traffico cittadino che di eventuali problematiche di sicurezza, vista la concomitanza con l’incontro di calcio Fiorentina– Milan e con la manifestazione “Corri la vita”.
Eventi che richiedono la predisposizione di un accurato dispositivo di vigilanza sia in prossimità dello stadio che nelle vie cittadine dove si svolge la corsa podistica. La mancata partecipazione della polizia municipale alla complessa organizzazione dei servizi avrebbe pregiudicato la piena operatività del piano approntato per la buona riuscita delle due manifestazioni.

La R.S.U. del Comune di Firenze prosegue il suo braccio di ferro e la vertenza resta aperta tanto che la rappresentanza sindacale non ha accolto l’invito rivolto dalla Prefettura a posticipare la data dello sciopero

Redazione Nove da Firenze