Rubrica — Motori

​Mondiale Superbike, torna in Italia, a Imola. Dal 12 al 14 maggio un intenso e combattuto week end di gare

Fotografie di Marco Savino

All’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari atteso l'arrivo di 100.000 persone


Mancano pochi giorni e dal 12 al 14 maggio il Campionato Mondiale Superbike sbarca in Italia e promette di accendere e alimentare la passione delle circa 100.000 persone che sceglieranno l’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola per un week end di gare, ci auguriamo, entusiasmanti.

Come già visto ad Assen, il duello tra Ducati, che qui gioca in casa, e Kawasaki sarà davvero infuocato già a partire dalle prove libere di venerdì. La pista in riva al Santerno è considerata una delle più tecniche e difficili a livello mondiale, grazie ai suoi saliscendi, incastonati tra le verdissime colline, alterna punti velocissimi come la staccata del tamburello, e varianti da prima marcia per tentare il sorpasso che può’ valere il podio alla Variante Bassa.

Ad Assen è stata una lotta tra Ducati e Kawasaki, dopo lo stop subito da Davies in gara 1, a Imola la Ducati (Aruba.it Racing) con Marco Melandri e Chaz Davies è pronta a recuperare il terreno perduto dal leader, il due volte campione del mondo Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team), per poter riaprire il mondiale delle derivate di serie, mercato strategico per la casa di Borgo Panigale che ha sempre creduto e investito risorse importanti per sviluppare moto di serie competitive e di altissimo livello, e anche per festeggiare il 91° anniversario del marchio.

Favorito a salire sul podio troveremo Lorenzo Savadori (Milwaukee Aprilia) che davanti al suo pubblico l’anno scorso a Imola aveva ottenuto ottimi risultati (quarto in gara 2), concludendo con un distacco dai primi davvero ridotto, mostrando grande affiatamento con la sua Aprilia soprattutto nelle staccate più violente. Tra i nostri portacolori anche Ayrton Badovini (Grillini Racing Team), Alex De Angelis (Pedercini Racing), Raffaele De Rosa (Team Althea BMW), Riccardo Russo (Guandalini Racing).

Ritornano la Tribuna Ducati, un posto privilegiato per vivere l’emozione delle gare di sabato e domenica, e tifare i piloti delle Rosse di Borgo Panigale, che hanno in serbo una sorpresa per i tanti tifosi che prenderanno posto alla Variante Bassa; e lo spettacolo del Paddock Show, i campioni della Superbike saliranno sul palco il giovedì dalle ore 15.45, pronti a rispondere alle domande, scattare selfie e firmare autografi.

Per essere presenti al quinto round del Mondiale Motul FIM Superbike, è disponibile sul sito http://www.autodromoimola.it/promozione-biglietti-superbike/ la promozione (riservata ai residenti della Città Metropolitana di Bologna e dei Comuni del Con.Ami) per l’acquisto a prezzo scontato di biglietti e abbonamenti per i tre giorni. Sono anche disponibile tutte le informazioni per raggiungere l’autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola e vivere l’adrenalina di uno degli appuntamenti più attesi come il Motul Italian Round, FIM Superbike World Championship. http://www.worldsbk.com/it


PROGRAMMA ORARI DIRETTA TV DEL 5° ROUND WSBK DI IMOLA 2017

Venerdi 12 maggio
ore 9.45-10.45, Superbike, Prove libere 1
ore 14.30-15.30, Superbike, Prove libere 2

Sabato 13 maggio
ore 8.45-9.10, Superbike, Prove libere 3, Italia 2, diretta
ore 10.30-10.45, Superbike, Superpole 1, Italia 2, diretta
ore 10.55-11.10, Superbike, Superpole 2, Italia 2, diretta
ore 13.00, Superbike, Gara 1, Italia 1/HD, Italia 2 e Eurosport 1/HD, diretta

Domenica 14 maggio
ore 9.30-9.45, Superbike, Warm up, Italia 2, diretta
ore 13.00, Superbike, Gara 2, Italia 1/HD e Italia 2, diretta

Fotografie di Marco Savino

Motori — rubrica a cura di Stefania Guernieri

Stefania Guernieri

Stefania Guernieri — Stefania Guernieri è giornalista professionista ed esperta di comunicazione e social media. Nata come cronista nelle redazioni dei quotidiani, si è occupata di cronaca nera e cronaca giudiziaria per oltre 10 anni, oggi scrive per varie testate giornalistiche di cultura, enogastronomia, sport, motori, moda, politica. Ha esperienze in uffici stampa e gestione eventi, ha curato l'organizzazione di numerose manifestazioni legate al settore enogastronomico.

E-mail: stefania.guernieri@gmail.com