Mercato delle Cascine; sopralluogo del sindaco Nardella

Prosegue la lotta all'illegalità all'interno del Parco cittadino, sede del Mercato settimanale


Il sindaco Dario Nardella e l'assessore Federico Gianassi sono andati al Parco delle Cascine durante il tradizionale mercato del martedì.

"Oggi siamo stati al mercato delle Cascine: continua il contrasto ai pusher e agli abusivi, con i Carabinieri nel Giardino della Catena e con le pattuglie mobili della Polizia Municipale. Manteniamo il nostro impegno, perché un mercato più sicuro è anche più bello e vivibile!" è questo il post del primo cittadino ‬sui Social accompagnato da alcune immagini del sopralluogo.

Paola Ghelardi, Presidente A.N.V.A Confesercenti Firenze commenta "Da tempo denunciamo la presenza di un mercato parallelo, totalmente abusivo, gestito da operatori, durante il mercato settimanale delle Cascine, in violazione di tutte le normative di settore. Bene ha fatto dunque il Sindaco Nardella e l’Assessore Federico Gianassi a recarsi stamattina sul mercato di Viale Lincoln e sottolineare poi, anche sui social la necessità di continuare “il contrasto ai pusher ed agli abusivi". Perché, sempre parole del primo cittadino “un mercato più sicuro è più bello e vivibile!”

Aggiunge la rappresentante degli esercenti "Sottoscriviamo in pieno le parole di Nardella e adesso confidiamo che a queste azioni di ripristino della legalità sia data necessaria continuità nel tempo, cosa che finora è mancata, non solo in Viale Lincoln, ma anche in altre aree di mercato della città (si veda per esempio San Lorenzo), con grande disagio per operatori ed utenti. Il mercato delle Cascine, una volta il più importante della Toscana, necessita di un vero e proprio rilancio, economico e commerciale; la lotta all’abusivismo e a tutte le forme di illegalità diffusa deve essere la conditio sine qua non per ogni tentativo che vada in tale auspicabile direzione".

Redazione Nove da Firenze